Nella nuova classifica Qs University Rankings, che misura le performance di 1200 università nel mondo in 48 materie, ci sono diversi atenei italiani. L’Università degli studi di Palermo non primeggia.

L’unico ateneo presente in tutte le cinque macroaree nei primi cento è l’Università di Bologna.

AREA DI STUDI UNIVERSITÀ
Arte e Studi Umanistici Università di Bologna (UNIBO)
Ingegneria e Tecnologia Politecnico di Milano
Scienze Naturali Sapienza – Università di Roma
Scienze della Vita e Medicina Università Studi di Milano
Scienze Sociali Università Luigi Bocconi

Queste, invece, le migliori università italiane nelle classifiche per le singole discipline.

DISCIPLINA UNIVERSITÀ
Studi Classici & Storia Antica Sapienza – Università di Roma
Arte & Design Politecnico di Milano
Ingegneria Civile e Strutturale Politecnico di Milano
Ingegneria Meccanica e Aereonautica Politecnico di Milano
Business & Management Università Bocconi
Archeologia Sapienza – Università di Roma
Architettura Politecnico di Milano
Economia Università Bocconi
Finanza e Contabilità Università Bocconi
Ingegneria Elettrica & Elettronica Politecnico di Milano
Ingegneria Mineraria Politecnico di Torino
Farmacia e Farmacologia Università Studi di Milano
Fisica & Astronomia Sapienza – Università di Roma
Scienze Politiche e Affari Inter. European University Institute
Anatomia e Fisiologia Università di Padova (UNIPD)
Informatica Politecnico di Milano
Scienze Bibliotecarie Sapienza – Università di Roma
Ingegneria Chimica Politecnico di Milano
Odontoiatria Università di Bologna (UNIBO)
Sociologia European University Institute
Lingue Moderne Università di Bologna (UNIBO)
Scienze Agro Forestali Università di Bologna (UNIBO)
Scienze Veterinarie Università Studi di Milano

L’Università di Palermo, che ha un buon dato per la ricerca, è complessivamente nella fascia tra l’ottocentesima e la millesima posizione. Il dato è in peggioramento: nel 2017 era nella fascia tra la settecentesima e l’ottocentesima.

2 Risposte

  1. SALVATORE FERLITO

    Complimenti all’università di Bologna per il traguardo raggiunto

    Rispondi
  2. Giovanni

    un Ateneo con un passato glorioso. Luogo di studio, di ricerca e di formazione di servitori dello Stato.
    E’ in atto una istituzione fredda, senza tricolore esposto presso il rettorato, con uno statuto freddo, scarno, essenziale, che non mette al centro la persona e non valorizza il patrimonio umano che vi opera a vario titolo.
    Ho letto lo Statuto dell’Universita’ Aldo Moro di Bari. E’ uno statuto caldo, accogliente, che mette al centro la persona e i laureati che si sono formati nell’ateneo.
    Uno statuto che sembra cogliere il sogno di Aldo Moro: Istituzioni che sanno valorizzare e promuovere la persona.

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.

x
Segui Younipa su facebook, Instagram e Twitter