È indagato con l’accusa di abuso d’ufficio l’ex rettore dell’Università degli Studi di Palermo e attuale assessore all’Istruzione della Regione Siciliana Roberto Lagalla.

La Procura di Trapani contesta a Lagalla l’attribuzione di una borsa di studio alla figlia del medico Rosario Orlando, arrestato nell’operazione Artemisia che ha individuato una loggia massonica segreta capace di condizionare la politica e la burocrazia nel trapanese.

AGGIORNAMENTO: il commento di Lagalla.

Prendo atto che, nell’ambito di un’indagine per reati associativi ed altre ipotesi di reato, che non mi vedono in alcun…

Posted by Roberto Lagalla on Thursday, March 21, 2019

1 risposta

  1. SALVATORE FERLITO

    Allucinante quante persone sono state coinvolte nell’operazione artemisia

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.

x
Segui Younipa su facebook, Instagram e Twitter