Alberto Angela ha ricevuto ieri la laurea magistrale honoris causa in Comunicazione del Patrimonio culturale ma non sono mancate le proteste: la sala delle Capriate era troppo piccola per l’evento e centinaia di studenti sono rimasti fuori sotto la pioggia. A piazza Marina sono partiti fischi e si è udita qualche lamentela.

I posti erano occupati da docenti, giornalisti e ospiti del rettore. Si sarebbe potuta utilizzare la più capiente aula magna della Scuola Politecnica.

Un imbarazzato rettore Fabrizio Micari ha abbozzato delle scuse durante la consegna della pergamena: «Avremmo potuto celebrare quest’evento in una sede più capiente, saremmo anche riusciti a riempirla, ma ci tenevamo a farlo qui, in questo luogo che ha settecento anni».

C’ha pensato Alberto Angela a placare le proteste uscendo a incontrare gli studenti e a scattare qualche foto.

2 Risposte

  1. Giuseppe Salme

    Complimenti a Piero Angela,bravissimo comunicatore,che è riuscito a far conoscere i tesori ignorati (almeno in parte) dell’Isola di Sicilia

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.

x
Segui Younipa su facebook, Instagram e Twitter