Procedura straordinaria per lo svolgimento di esami di profitto in modalità telematica con strumenti di videocomunicazione conseguente all’emergenza sanitaria COVID/19

Pubblicato l’attesissimo decreto del Magnifico rettore Fabrizio Micari circa le modalità di svolgimento dell’appello 14/04/2020 – 24/04/2020.

Vediamo in dettaglio le novità:

Le modalità tecnico-operative per lo svolgimento degli esami di profitto mediante strumenti di videocomunicazione prevedono:

  • utilizzo di un sistema di videocomunicazione che consenta la visualizzazione del candidato durante l’esame;
  • riconoscimento dello studente mediante esibizione di un documento di identità;
  • svolgimento dell’esame in forma pubblica, permettendo quindi l’accesso virtuale alla visione e all’ascolto della seduta da parte di terzi e comunque, con la partecipazione telematica obbligatoria da parte di un testimone;
  • sottoscrizione in modalità telematica del verbale di esame da parte della Commissione d’esame e dello studente esaminato che attesti l’accettazione dello svolgimento dell’esame in modalità telematica, il non utilizzo di strumenti di ausilio e l’assenza nel locale di persone di supporto durante lo svolgimento dell’esame.

L’esame di profitto in modalità telematica, si svolgerà nel rispetto dei principi sopra enunciati e secondo le modalità di cui all’All.1 – “Guida alla Gestione degli esami di profitto a distanza con Microsoft Teams (docenti)” e all’All.2 – “Guida alla Gestione degli esami di profitto a distanza con Microsoft Teams (studenti)”, entrambi allegati al presente decreto.

I requisiti sopra indicati sono garantiti facendo uso della piattaforma messa a disposizione dall’Ateneo.

Inoltre, si rammenda che:

Per le prove d’esame di profitto dell’appello 14/04/2020 – 24/04/2020, per le quali è previsto un elevato numero di candidati, i Presidenti delle Commissioni avranno cura di calendarizzare gli esami su più giorni, fissando l’inizio degli stessi preferibilmente in data 14/04/2020 e, comunque, in modo da concludere l’appello entro la data del 24/04/2020.

per quanto riguarda le commissioni, viene sancito che:

Tutti i membri delle Commissioni giudicatrici, formate secondo quanto previsto dal regolamento didattico di Ateneo, per il solo periodo di vigenza del presente decreto, possono partecipare alla seduta in modalità a distanza.

SCARICA QUI IL TESTO DEL DECRETO

SCARICA QUI LA Guida alla Gestione degli esami di profitto a distanza con Microsoft Teams

Condividi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.