Home

Un anziano di 70 anni è stato cacciato da una Residenza Sanitaria Assistenziale di Doylestown, in Pennsylvania, dopo che alcuni funzionari della struttura hanno scoperto una escort sotto il suo letto. I funzionari della struttura avevano bussato alla sua porta per un controllo, ma si sono accorti che non era solo.

Anziano nasconde escort sotto il letto: la vicenda

Secondo quanto riportato dai media locali, l’uomo avrebbe ammesso di aver pagato alcune prostitute che gli facevano regolarmente visita all’interno della casa di riposo utilizzando i profitti guadagnati in modo piuttosto “ingegnoso”. Per soddisfare il suo vizietto, l’allegro pensionato era riuscito a racimolare il denaro vendendo alcool agli altri ospiti della struttura per anziani, dove era ospitato a spese dello Stato.

Il 70enne, chiaramente, ha perso il sussidio ed è stato costretto a lasciare l’ospizio.

I tradimenti a lavoro aumentano la qualità dell’azienda: “L’80% ci fa un pensierino hot”

Tutti pazzi per il green sex, dai preservativi vegani ai sex toys ambientalisti: cosa non può mancare

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata