Si è verificato un incidente “hot” per l’eco-totem smartie water a Ingegneria, installato per il progetto Plastop Unipa che dovrebbe contribuire a ridurre l’uso della plastica nel campus di viale delle Scienze: qualche buontempone ha hackerato il sistema e ha introdotto dei brevi filmati porno che avranno intrattenuto chi è andato a cercare di riempire la sua borraccia o di portare contenitori in plastica vuoti.

Il passaparola e i video hanno iniziato a circolare tra gli studenti.

Da Plastop a Porno Unipa il passo è stato breve. ☺️

(immagine inviata da A. Pizzo)

Condividi

2 Risposte

  1. Avatar
    Reebecca

    Ah bhe! Occhio, che grazie alla signora tecnologia trovare di questi “intoppi hot” non è poi così difficile! 😉

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata