Home

Un po’ si immaginava, ma adesso ormai è ufficiale: la Cina supererà gli Stati Uniti e diventerà la prima economia al mondo entro il 2028, cinque anni prima di quanto inizialmente stimato. Lo prevede il Centre for Economics and Business Research, secondo il quale il sorpasso avverrà prima del previsto a causa del Covid.

La Cina

Secondo le stime, crescerà quest’anno del 2%, l’unica grande economia a crescere. Il Pil americano si contrarrà invece nel 2020 del 5%, consentendo così a Pechino di accorciare le distanze. Complessivamente il Pil mondiale, è la stima del CEBR, calerà quest’anno del 4,4%, in quella che è la maggiore contrazione annuale dalla Seconda guerra mondiale.

Dal 2000 ad oggi la quota cinese del Pil globale è salita dal 3,6$ al 17,8% del 2019 e nel 2023 dovrebbe superare la soglia dei 12mila dollari di pil pro capite, diventando un Paese ad alto reddito.

Tuttavia, gli standard di vita rimarranno più bassi che non negli Stati Uniti o in Europa occidentale, dove il dato di pil procapite supera i 39mila dollari. Infine, la Brexit non dovrebbe condizionare le stime sulla Gran Bretagna come una delle economie più performanti dei prossimi quindici anni.

video Mediaset:

https://mediasetplay.mediaset.it/video/tgcom24/con-il-covid-la-cina-supera-gli-usa_FD00000000275324

Altre News:

Natale. Bimbo siciliano commuove tutti: “Regalo tutti i miei risparmi alla Croce Rossa”

Covid. In netto calo i nuovi casi ma anche i tamponi. Aumentano i ricoveri. Il Bollettino di oggi

Le 10 destinazioni dove sognano di andare gli italiani nel 2021

Condividi
Scrivi a Younipa, contattaci tramite Whatspp al numero +39 342 802 2234

Per rimanere sempre aggiornati sulla migliore selezione delle occasioni di lavoro, le opportunità più interessanti e tutti gli aggiornamenti sui Concorsi CLICCA QUI per il gruppo Telegram o CLICCA QUI per il gruppo Facebook.

Post correlati

A proposito dell'autore

I sogni non accadono se non agisci

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata