Home

L’Azienda Ospedaliera Complesso Ospedaliero San Giovanni Addolorata indice un concorso pubblico, per titoli ed esami, a 102 posti nel ruolo amministrativo, profilo professionale: Assistente Amministrativo categoria C.


Per rimanere sempre aggiornato sui Concorsi e sulle Opportunità attive al momento Iscriviti al Gruppo “Concorsi Pubblici & Opportunità” CLICCA QUI


Concorso Assistente Amministrativo. Requisiti generici

Per partecipare al Concorso per Assistente amministrativo è necessario possedere i seguenti requisiti generici:

  • Cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione europea. Ai sensi dell’art.38 del D.lgs n.165/2001 e s.m.i. sono ammessi a partecipare anche “i familiari di cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente” nonché “ i cittadini di Paesi Terzi che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo e che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria” (in tal caso dichiarare il possesso dei requisiti di regolarità per il soggiorno in Italia). I cittadini di uno Stato straniero devono avere adeguata conoscenza della lingua italiana;
  • idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni specifiche riferite al profilo oggetto del presente concorso, il cui accertamento sarà effettuato dall’Azienda Ospedaliera, in sede di visita preventiva ai sensi dell’art. 41 del D.Lgs n. 81/2008, prima dell’immissione in servizio;

Ti potrebbe interessare: Maxi Concorso pubblico per 1226 Assunzioni a tempo indeterminato. SCANDENZA IMMINENTE


  • godimento dei diritti civili e politici. Non possono accedere all’impiego coloro che siano stati esclusi dall’elettorato attivo;
  • non essere stato licenziato da pubbliche amministrazioni ovvero dispensato dall’impiego presso una pubblica amministrazione per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile, né di essere stato interdetto dai pubblici uffici ai sensi della vigente normativa in materia;
  • e non aver riportato condanne penali, ovvero di aver riportato condanne penali, specificandone la tipologia, o avere procedimenti penali pendenti, specificandone la tipologia;

Concorso Assistente Amministrativo. Requisiti specifici

Oltre ai requisiti generici per i concorsi pubblici è richiesto un diploma quinquennale di istruzione secondaria di secondo grado.

Ai sensi dell’art.36 del DPR n.220/2001 il requisito specifico di ammissione al concorso è il seguente: diploma di istruzione secondaria di secondo grado.

Si precisa che per diploma di istruzione secondaria di secondo grado si intende un diploma conseguito previo superamento di un corso di studi di durata quinquennale che consente l’iscrizione ad una facoltà universitaria.


Leggi anche: Concorsi, Bonus, Tirocini e Stage Retribuiti


I titoli di studio conseguiti all’estero devono aver ottenuto il necessario riconoscimento ministeriale (per informazioni consultare il seguente link ministeriale: www.miur.gov.it)

Tutti i suddetti requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito per la presentazione della domanda di ammissione.

Ai sensi dell’art.3, comma 6, della Legge n.127/1997 e s.m.i., la partecipazione alle selezioni pubbliche non è soggetta a limiti d’età, salvo quelli previsti dalle norme vigenti per il collocamento a riposo obbligatorio.

La graduatoria Concorso Assistente Amministrativo potrà essere utilizzata da tutte le Aziende ed Enti del Servizio sanitario della Regione Lazio.

I vincitori del concorso e coloro che a seguito di utilizzo graduatoria verranno assunti, nei primi cinque anni di servizio dovranno permanere presso la sede di servizio assegnata.

Concorso Assistente Amministrativo. Le prove

In merito alle modalità di effettuazione delle prove, l’Azienda, in considerazione dell’attuale stato emergenziale, si riserva di indicare eventuali modalità alternative di svolgimento delle stesse, anche in modalità a distanza, sia per tutte che per una sola delle prove. 

La prova preselettiva sarà scritta e consisterà nella risoluzione, in un tempo predeterminato, di appositi quiz a risposta multipla.

Supereranno la prova preselettiva esclusivamente i primi 612 candidati più eventuali pari merito.


Leggi anche: Nuove offerte di Lavoro Unicredit in varie sedi d’Italia e Opportunità per Studenti. Ecco le Posizioni aperte e come candidarsi


I candidati che avranno documentato adeguatamente nella domanda lo stato di invalidità pari o superiore all’80% non saranno tenuti a sostenere la prova preselettiva e saranno convocati direttamente alla prova scritta, previa verifica dei requisiti di ammissione.

Le prove di esame per il Concorso Assistente Amministrativo sono articolate in una prova scritta, in una prova pratica ed in una prova orale.
Le materie d’esame sono le seguenti:

  • elementi di diritto amministrativo;
  • elementi di diritto costituzionale;
  • trasparenza, diritto d’accesso, tutela della privacy, prevenzione della corruzione
  • elementi dell’ordinamento statale in materia di appalti
  • i principi contabili, il conto economico, lo stato patrimoniale, il controllo di gestione, la contabilità analitica;
  • la responsabilità civile, penale, contabile e disciplinare del personale dipendente;
  • legislazione sanitaria nazionale e regionale;
  • principali istituti contrattuali della dirigenza e del personale non dirigente del SSN.
  • codice di comportamento dei dipendenti pubblici.

Concorso Assistente Amministrativo. Come presentare Domanda e Scadenza

Concorso Assistente Amministrativo. La domanda di partecipazione al concorso pubblico dovrà essere prodotta esclusivamente in via telematica, tramite l’area dedicata del sito ufficiale

Per la partecipazione al concorso il candidato deve allegare la ricevuta di versamento di € 10,00

Il termine per l’invio delle candidature è fissato alle ore 23:59 del 7 novembre 2020.

Per maggiori informazioni consultare il Bando CLICCA QUI


Ti potrebbe interessare:

Nuove Assunzioni Enel per Diplomati e Laureati. Ecco le posizioni aperte e come candidarsi

Inps: Assegno da 2 mila euro a novembre. Ecco chi potrà beneficiarne

Nuovo Maxi Concorso Polizia Penitenziaria: 976 posti per Diplomati. Ecco il Bando e come presentare Domanda

Condividi

A proposito dell'autore

Avatar

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata