Home

Una donna colta sul fatto del reato, si è giustificata con gli agenti dando la colpa al… vaccino! “’L’ho fatto da poco, non mi sono resa conto”.

Donna ruba in un negozio: “È colpa del vaccino”

Succede ad Assisi. Secondo la ricostruzione, la donna è entrata in un noto negozio di calzature, nascondendo un paio di scarpe nella sua borsa dopo averle provate. Beccata in flagrante, facendo scattare l’allarme antitaccheggio, è stata bloccata dalle forze dell’ordine prima che riuscisse a dileguarsi e portata in caserma. Ed è qui che la donna ha fornito agli agenti un’originale e fantasiosa giustificazione: “Ho fatto il vaccino anti-Covid da poco, non mi sono resa conto di quello che stavo combinando. Sono confusa”. Un effetto collaterale di cui ancora non avevamo sentito parlare! La donna, ovviamente, è stata denunciata a piede libero per furto.

Anziano nasconde escort sotto il letto: cacciato dalla casa di cura

Si perde tra le montagne ma non risponde ai soccorsi: “Pensavo fosse un call-center”

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata