Home

Oltre l’amicizia c’è di più. Il fenomeno spesso ironico e molto chiacchierato della scopamicizia non è un affare per pochi. La community erotica JOYclub ha voluto saperlo con esattezza e ha chiesto a 2.000 dei suoi 4 milioni di membri cosa ne pensassero.

Il 75,2% di questi 2.000 uomini e donne ha confessato di avere attualmente qualcuno nella propria cerchia di amici con cui avrebbe volentieri un rapporto sessuale. E pare che spesso questo non si limiti solo all’immaginazione. Infatti, il 61,9% degli intervistati dichiara di aver già avuto una relazione sessuale con un amico stretto.

Visto l’alto numero di scopamicizie, non sorprende che le amicizie con il sesso opposto portino ripetutamente a scene di gelosia in una relazione. Il 44,6% degli intervistati considera un problema il fatto che il/la partner mantenga amicizie. Nel 7,6% dei casi la tentazione ha avuto la meglio e il/la partner non ha resistito a un’avventura con un amico/a. Il 47,8% invece dichiara di non vedere alcuna minaccia per la propria relazione in queste amicizie.


Leggi anche: MalaUniversita, chi é la prof Unipa indagata


Scopamici, il 75% degli italiani ne desidera uno

Resta da chiedersi se questo presunto superamento dei confini abbia un impatto permanente sulle amicizie. Il sondaggio mostra un quadro positivo. L’82% dichiara che l’amicizia non abbia risentito del rapporto avuto e di aver mantenuto l’amicizia con l’altra persona anche dopo.

Solo il 12,2% delle amicizie sono finite dopo il sesso. Che essere scopamici sia anche una buona ricetta per una futura relazione amorosa, tuttavia, non può essere confermato. Solo per il 5,5% degli intervistati l’amicizia si è trasformata in una relazione dopo il sesso. Il contrario sembra più probabile. Di fatto, per il 29,3% la scopamicizia è nata da una relazione fallita.

Ultimo ma non meno importante, JOYclub ha voluto sapere dai suoi membri come il sesso con gli amici differisca dal sesso in una relazione. “Il sesso con un amico/a è stato per me molto più intimo e sincero del solito sesso da relazione. Sono stato in grado di lasciarmi andare di più”. Questa valutazione è condivisa da una maggioranza del 44,7% di uomini e donne. Poco meno di un quarto pensa che il sesso in amicizia mescoli cose che non dovrebbero stare insieme. Il 31%, invece, non ha percepito alcuna differenza.


Leggi anche:

Chi usa tante emoji fa l’amore più spesso, lo studio hot dell’Università dell’Indiana


Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Mi chiamo Morana Alessandro, classe 2000, palermitano. “non aver paura di sbagliare un calcio di rigore. Non è mica da questi particolari che si giudica un giocatore”

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata