Home
Questo comunicato è stato pubblicato come contributo esterno

Le associazioni RUN Palermo, Unitrapani (Trapani), La Finestra (Catania), Agorà (Calabria), Aurora (Calabria), Università Futura (Calabria), INSIEME (Calabria) hanno avanzato una richiesta indirizzata ai rettori degli atenei siciliani e calabresi per consentire l’accesso digitale al materiale didattico. La richiesta nasce come esigenza del rapporto pubblicato dal Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari del 25 Marzo scorso, dal quale si evince che i testi di riferimento in questo momento risultano di difficile reperimento per le limitazioni di spostamento previste dai decreti in vigore e che alcuni non sono disponibili al di fuori della città nella quale si studia e spesso rappresentano la principale fonte sulla quale preparare l’esame.

Pertanto le associazioni chiedono di porre in essere tutti gli atti necessari per far sì che gli studenti possano accedere digitalmente al materiale didattico (compresi i libri di testo, gli articoli scientifici, le riviste, i periodici).

[pdf id=30980]

Condividi

A proposito dell'autore

Avatar

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.