Home

Gaspare Salvatore Gucciardi è stato arrestato dai carabinieri di Trapani, su provvedimento emesso dal Tribunale di Marsala. Sarebbe uno dei presunti favoreggiatori del boss latitante Matteo Messina Denaro. Dovrà scontare una pena a 10 anni di reclusione per associazione mafiosa.

Gucciardi era stato arrestato insieme ad altri esponenti mafiosi del trapanese nell’ambito del cosiddetto processo “Pionica”.

Il processo si è concluso il 23 dicembre scorso con la condanna dell’imputato. I carabinieri lo hanno rintracciato nella sua abitazione.

Secondo gli investigatori Gucciardi, appartenente alla famiglia mafiosa di Vita (Tp), avrebbe mantenuto un costante collegamento con gli altri affiliati veicolando informazioni riservate.

Le indagini hanno inoltre accertato che avrebbe messo a disposizione un baglio di sua proprietà in località Chinea, tra Trapani e Salemi, dove si sarebbero svolti alcuni summit di mafia.

Tra i reati contestati a Gucciardi c’è anche l’intestazione fittizia di beni, poi rivenduti, al fine di sottrarli alle misure di prevenzione patrimoniale, i cui proventi sarebbero stati messi a disposizione per sostenere economicamente la latitanza di Matteo Messina Denaro. 


Leggi anche:

Ecco il primo decreto del 2021. Cosa succederà dopo le feste

Sicilia. Dopo la messa di Natale gremita di fedeli, allarme per 16 positivi.

Bando per 1500 Borse di Studio INPS. Ecco come presentare domanda (SCADENZA IMMINENTE)


Condividi
Scrivi a Younipa, contattaci tramite Whatspp al numero +39 342 802 2234

Per rimanere sempre aggiornati sulla migliore selezione delle occasioni di lavoro, le opportunità più interessanti e tutti gli aggiornamenti sui Concorsi CLICCA QUI per il gruppo Telegram o CLICCA QUI per il gruppo Facebook.

Post correlati

A proposito dell'autore

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata