Home

Bollettino Covid 9 febbraio 2022. La situazione e i nuovi contagi in Italia

Bollettino Covid Italia – Sono 81.367 i nuovi contagi da Covid nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 101.864. Le vittime sono invece 384, mentre ieri erano state 415. Dall’inizio della pandemia sono 11.847.436 gli italiani contagiati. Gli attualmente positivi sono 1.874.625, in calo di 53.175 nelle ultime 24 ore mentre i morti sono 149.896. I dimessi e i guariti sono invece 9.822.915 con un incremento di 134.460 rispetto a ieri.

Sono 731.284 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia. Ieri erano stati 999.095. Il tasso di positività è al 11,1%, in aumento rispetto a ieri quando era al 10,2%. Sono invece 1.350 i pazienti in terapia intensiva, 26 in meno di ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 90. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 17.932 (18.337), ovvero 405 in meno rispetto a ieri.

Bollettino Covid 9 febbraio 2022. La situazione e i nuovi contagi in Sicilia

Bollettino Covid Sicilia –  Sono 7.248 i nuovi casi di Covid19 registrati a fronte di 50.509 tamponi processati in Sicilia. Il giorno precedente i nuovi positivi erano 7.248. Il tasso di positività scende al 14,1% ieri era al 15,1%. La Regione comunica che ci sono altri 327 dei giorni precedenti L’isola è al sesto posto per contagi. Gli attuali positivi sono 275.718 con un decremento di 2.093 casi.

I guariti sono 9.522 mentre le vittime sono 57 e portano il totale dei decessi a 8.923. Sul fronte ospedaliero sono 1.484 ricoverati, con 25 casi in meno rispetto a ieri; in terapia intensiva sono 115, nove casi in meno rispetto a ieri.

Questi i dati del contagio nelle singole province Palermo con 1.636 casi, Catania 1.687, Messina 719, Siracusa 890, Trapani 577, Ragusa 691, Caltanissetta 519, Agrigento 526, Enna 241.

Leggi anche:

covid

Bollettino Covid, tasso di positività giù in Italia: i dati siciliani non confortano

Green Pass

Covid, Crisanti contro tutti: “I morti in Italia sono molti di più di quelli dichiarati”

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata