Home

Bollettino Covid 8 ottobre 2021. La situazione e i nuovi contagi in Italia

Bollettino Covid Italia – Sono 3.023 i positivi ai test Covid individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 2.938. Sono invece 30 le vittime in un giorno, in calo rispetto alle 41 di ieri. Gli attualmente positivi sono 85.926, con un calo di 1.247 nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Dall’inizio della pandemia i casi sono 4.695.291, i morti 131.228. I dimessi e i guariti sono invece 4.478.137, con un incremento di 4.234 rispetto a ieri.

Sono 271.566 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore. Ieri erano stati 301.773. Il tasso di positività è all’1,1%, pressoché stabile rispetto all’1% di ieri. Sono 383 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia, 20 in meno rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute sono 17 (ieri 24). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 2.742, rispetto a ieri 82 in meno.

Bollettino Covid 8 ottobre 2021. La situazione e i nuovi contagi in Sicilia

Bollettino Covid Sicilia – Sono 469 i nuovi casi di Covid19 registrati nelle ultime 24 ore in Sicilia (ieri erano 245) a fronte di 14.977 tamponi processati. L’incidenza sale al 3,1% ieri era 1,6%. L’isola torna in testa ai contagi giornalieri, al secondo posto con 338 c’e’ il Veneto.

Gli attuali positivi sono 11.198 con una diminuzione di 582 casi. I guariti sono 1048 mentre si registrano altre 3 vittime che portano il totale dei decessi a 6.880. Sul fronte ospedaliero sono adesso 405 i ricoverati, 10 in meno rispetto a ieri mentre in terapia intensiva sono 40, cinque in meno rispetto a ieri.

Sul fronte del contagio nelle singole province Palermo con 42 casi, Catania 298, Messina 15, Siracusa 50, Ragusa 10, Trapani 13, Caltanissetta 18, Agrigento 15, Enna 8. 

Leggi anche:

terza dose

Bollettino Covid, in calo i nuovi casi in Sicilia: la situazione in Italia

Sicilia, arrivano i Frecciabianca: la (quasi) alta velocità finalmente a Palermo

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata