Home

Bollettino Covid 20 luglio 2021. La situazione e i nuovi contagi in Italia

Bollettino Covid Italia – Balzo dei positivi ai test per i Covid individuati nelle ultime 24 ore, sono 3.558 secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 2.072. Sono invece 10 le vittime in un giorno, mentre ieri erano state 7. I casi in Italia dall’inizio dell’epidemia sono 4.293.083, i morti 127.884. I dimessi ed i guariti sono invece 4.115.889, con un incremento di 1.760 rispetto a ieri. Gli attualmente positivi sono 49.310, in aumento di 1.785 unità nelle ultime 24 ore.

Sono 218.705 i tamponi molecolari e antigenici effettuati nelle ultime 24 ore. Ieri erano stati 89.089. Il tasso di positività è dell’1,6%, in calo rispetto al 2,3% di ieri. Salgono le terapie intensive, oltre ai ricoveri nei reparti ordinari. Sono 165 i pazienti in rianimazione per il coronavirus in Italia. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono 11 (ieri 16). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 1.194, quindi 6 in più rispetto a ieri.

Bollettino Covid 20 luglio 2021. La situazione e i nuovi contagi in Sicilia

Bollettino Covid Sicilia – Sono 552 i nuovi positivi (dietro a Lazio e Veneto) e 3 le vittime che fanno salire i casi totali a 236.348, quello dei decessi a 6.010. Gli attuali positivi sono 5.800, +419; i guariti 224.538, +130. Il maggior numero di nuovi positivi, 121, sono riferibili alla provincia di Agrigento, 86 a quella di Caltanissetta. Sono 156 i ricoverati con sintomi, 21 in terapia intensiva; 18.038 i tamponi effettuati.

Questa la distribuzione dei casi nelle province:
Palermo: 70.637 (65);
Catania: 61.126 (91);
Messina: 26.923 (3);
Siracusa: 16.960 (31);
Trapani: 14.532 (51);
Ragusa: 13.651 (67);
Caltanissetta: 12.946 (86);
Agrigento: 12.732 (121);
Enna: 6.841 (37).

Leggi anche:

covid

Bollettino Covid, in Sicilia boom di casi nel Nisseno: i dati nazionali

Sicilia

Covid, due medici positivi alla Fiera del Mediterraneo: screening a tappeto

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata