Home

Nuove assunzioni INPS previste per il triennio 2022-2024. L’Istituto nazionale della previdenza sociale ha aggiornato il proprio piano triennale dei fabbisogni di personale, programmando migliaia di nuovi posti.

Per il il 2023 dovrebbero essere previste ben 2.309 assunzioni e 2.062 nel 2024. L’opportunità riguarderà sia il personale in possesso di un diploma sia di una laurea.

Assunzioni INPS: i profili ricercati

Le nuove assunzioni riguarderebbero in particolare:

  • 61 dirigenti amministrativi della II fascia;
  • 10 dirigenti informatici della II fascia;
  • 75 medici della II fascia funzionale;
  • 416 medici della II fascia funzionale;
  • 44 professionisti tecnico-edilizi di I livello;
  • 7 professionisti statistico-attuariali di I livello;
  • 49 professionisti legali di I livello;
  • 5.322 unità da inquadrare nella posizione economica C1, tra cui consulenti della protezione sociale;
  • 1.317 unità da inquadrare in posizione economica C1, a seguito di progressione verticale;
  • 666 unità da inquadrare in area B
  • 585 unità da inquadrare in posizione economica B1, a seguito di progressione verticale;
  • 25 unità da inquadrare in area A;
  • 11 insegnanti.

I relativi bandi verranno pubblicati già a partire da gennaio

Sicilia, selezione aperta per esperti in gestione, monitoraggio e controllo: come partecipare

Unipa

Ospedale Policlinico di Palermo, in arrivo nuove assunzioni e concorsi: TUTTE LE INFO

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata