Home

In Gazzetta ufficiale sono stati pubblicati i decreti del ministero dell’Istruzione, datati 5 e 9 novembre 2021, “Disposizioni concernenti il concorso per titoli ed esami per l’accesso ai ruoli del personale docente della scuola dell’infanzia e primaria su posto comune e di sostegno” e “Disposizioni concernenti il concorso per titoli ed esami per l’accesso ai ruoli del personale docente della scuola secondaria di primo e di secondo grado su posto comune e di sostegno”.

Concorso ordinario scuola secondaria, il calendario delle prove

La pubblicazione del calendario delle prove scritte dei concorsi ordinari secondaria, fa sapere Tuttoscuola, è avvenuta oggi, mercoledì 23 febbraio: si parte il 14 marzo.

IL CALENDARIO COMPLETO DELLE DATE PER CLASSI DI CONCORSO

Concorso ordinario scuola secondaria: dove si svolgono le prove?

Le prove scritte si svolgono nella regione per la quale il candidato ha presentato domanda di partecipazione, nelle sedi individuate dagli Uffici Scolastici Regionali competenti per territorio. L’elenco delle sedi d’esame, con la loro esatta ubicazione e con l’indicazione della destinazione dei candidati, è comunicato dagli USR presso i quali si svolge la prova almeno quindici giorni prima della data di svolgimento delle prove tramite avviso pubblicato nei rispettivi albi e siti internet.

I candidati che non ricevono comunicazione di esclusione dalla procedura sono tenuti a presentarsi per sostenere la prova scritta, muniti di un documento di riconoscimento in corso di validità, del codice fiscale, della ricevuta di versamento del contributo di segreteria e di quanto prescritto dal protocollo di sicurezza.

Le operazioni di identificazione avranno inizio alle ore 08.00 per il turno mattutino e alle ore 13.30 per il turno pomeridiano. Il turno mattutino è previsto dalle 9:00 alle 10.40 e il turno pomeridiano dalle 14:30 alle 16:10.

Leggi anche

Concorso Banca d’Italia, assunzioni a tempo indeterminato: info e bando

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata