Home

Norma Cerletti è ormai inarrestabile. La giovane, di soli 28 anni, appassionata e insegnante di inglese, dal nickname Norma’s teaching sui social in poco tempo è riuscita ad agguantare una vasta platea di consensi. A seguire le sue brevi lezioni di inglese, o come le chiama lei short lessons, sono in circa mezzo milione di persone. Tutte a riempirla di like e commenti di gratitudine per i consigli sulla lingua britannica di tutti giorni. Addirittura qualche mese fa uno studio comunicativo ipotizzava che il suo profilo Instagram ottenesse più interazioni rispetto a quello dell’influncer Chiara Ferragni, che conta 20 milioni di seguaci.

Norma piace tanto alla gente per l’utilità che i suoi contenuti offrono ai followers. Basta un breve reel per poter aggiungere un mattoncino alla propria conoscenza della lingua inglese. Un modo nuovo, semplice, veloce per poter apprendere. 

Norma’s teaching in varie interviste lo ha dichiarato: la ricetta del suo successo è la semplicità. Infatti, oltre a pubblicare delle breve stories in cui tratta i falsi amici dela grammatica inglese e la pronuncia di parole complesse, ha anche avviato dei piccoli corsi da remoto. Un modo per guadagnare in un momento di profonda crisi economica.

La rinascita di Norma

Lo spazio su Instagram nasce proprio per questo. Norma prima del primo lockdown, a marzo 2020, era stata licenziata e si era ritrovata ad essere disoccupata senza alcuno sbocco lavorativo.

Proprio per la situazione l’unica scelta possibile era quella di trasferire i suoi insegnamenti, che svolgeva in alcune scuole private, sui social. Un grande rischio che ha poco a poco ha avuto supporto e clamore tra chi sta nei social. 

Proprio tra le ceneri Norma è rinata come un’araba fenice e soprattutto con la felicità di aver raggiunto il suo sogno: insegnare inglese alla più vasta platea possibile, ovvero 500 mila persone.


A marzo disoccupata, oggi fa più interazioni della Ferragni. Ecco la storia di Norma

Bonus Cultura, quando finisce per i 2001 e quando inizia per i 2002


Condividi

Scrivi a Younipa, contattaci tramite Whatspp al numero +39 342 802 2234

Per rimanere sempre aggiornati sulla migliore selezione delle occasioni di lavoro, le opportunità più interessanti e tutti gli aggiornamenti sui Concorsi CLICCA QUI per il gruppo Telegram o CLICCA QUI per il gruppo Facebook.

Post correlati

A proposito dell'autore

Mi chiamo Morana Alessandro, classe 2000, palermitano. “non aver paura di sbagliare un calcio di rigore. Non è mica da questi particolari che si giudica un giocatore”

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata