Home

Ormai è noto a tutti che, la maggiore speranza che abbiamo di tornare alla normalità, è affidata ai vaccini. E alla velocità con cui tutta la popolazione riuscirà ad immunizzarsi.

I governi di tutto il mondo stanno facendo una corsa contro il tempo per cercare di vaccinare più persone nel minore tempo possibile. Ma, purtroppo, spesso ci si scontra con la diffidenza della popolazione al vaccino. Molti infatti, un po’ per timore, un po’ per ignoranza, dichiarano che non si faranno vaccinare poiché temono che il vaccino possa avere ricadute sul loro stato di salute. Per combattere i pregiudizi i governi stanno portando avanti diverse campagne di sensibilizzazione alla vaccinazione. Utilizzando anche la popolarità di alcuni personaggi molto amati dal pubblico. E cosi, nel Regno Unito, il servizio sanitario nazionale britannico ha mobilitato Elton John e Michael Caine per convincere gli inglesi a vaccinarsi contro il covid. Con una campagna vaccinale insolita. In un video la star mondiale e l’attore due volte premio Oscar rassicurano il pubblico sull’efficacia dei vaccini e sul modo migliore per affrontare quella che il cantante definisce “questa miserabile malattia”.

Il video della campagna vaccinale

Il video – che dura 90 secondi e che trovate qui sotto – mostra Elton John impegnato in un provino per una parte in uno spot per promuovere il piano di immunizzazione del Paese: il cantante finge di ricevere una dose prima di intonare la sua hit del 1983 ‘I’m Still Standing’. Dopo diverse riprese il regista gli dice: “Grazie, Elton, ti faremo sapere”. E lui risponde: “Beh, con questo breve preavviso non troverai nessuno piu’ grande”. Il video mostra poi Michael Caine mentre si vaccina e dice: “Non mi ha fatto male”, aggiungendo “non molti lo sanno”.

Un’iniziativa interessante quella del Sistema sanitario britannico, che ci auguriamo abbia il successo sperato. Elton John ha partecipato con grande entusiasmo all’iniziativa e ha affermato: “Volevo prendere parte a questo video per mostrare alla gente i vantaggi di essere vaccinati e come il vaccino aiuti a proteggere noi stessi e le persone che amiamo”.


Leggi anche:

Governo Draghi e campagna vaccinale


Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Da 13 anni laureata in comunicazione e tecnica pubblicitaria. Dopo aver fatto diverse esperienze all’estero, ha deciso di fermarsi nella sua terra siciliana, collezionando anni di esperienza nel campo degli eventi e dell’organizzazione congressuale. Da pochissimo ha fondato una sua agenzia di eventi e comunicazione, la Mapi. E’ appassionata di moda, cinema e spettacolo. Ha un debole per le giuste cause e per i Mulini a vento. Il suo sogno? Coltivare e mantenere vivo l’entusiasmo per la vita e per ogni sua piccola forma e manifestazione. Da 13 anni sono laureata in comunicazione e tecnica pubblicitaria. Dopo aver fatto diverse esperienze all’estero, ho deciso di fermarmi nella mia terra siciliana, collezionando anni di esperienza nel campo degli eventi e dell’organizzazione congressuale. Da pochissimo ho fondato una mia agenzia di eventi e comunicazione, la Mapi. Sono appassionata di moda, cinema e spettacolo. Ho un debole per le giuste cause e per i mulini a vento. Il mio sogno? Coltivare e mantenere vivo l’entusiasmo per la vita e per ogni sua piccola forma e manifestazione.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata