Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di Younipa.it

La crisi sanitaria ed economica con cui conviviamo ormai da tempo – afferma il Rappresentante in Consiglio di Amministrazione dell’Ersu Palermo Giorgio Gennusa – ci impone di guardare con particolare attenzione alla condizione delle famiglie più in difficoltà e nei confronti delle quali non possiamo rimanere indifferenti.

Per questo motivo – prosegue Gennusa – ho ritenuto necessario intervenire con una proposta indirizzata all’Ersu Palermo inerente la rimodulazione dei requisiti di merito per la partecipazione al Bando di Concorso 20/21 per i servizi e benefici dell’ERSU, al fine di venire incontro anche alle numerose difficoltà, riscontrate dalla popolazione studentesca, a sostenere gli esami di profitto e a seguire la didattica online.

Ci batteremo duramente – conclude il rappresentante dell’Associazione Intesa Universitaria – affinché la richiesta venga accolta in Consiglio di Amministrazione Ersu Palermo. Questa l’ennesima battaglia portata avanti da una sana rappresentanza, che mira sempre più alla salvaguardia del diritto allo studio e dei diritti di tutti gli studenti.

Il Rappresentante in un video messaggio ha voluto illustrare alla popolazione studentesca la proposta avanzata al Consiglio di Amministrazione Ersu Palermo

Il rappresentante al CdA Ersu Palermo Giorgio Gennusa

Condividi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata