Home

Questa mattina uno speciale carico è atterrato presso l’aeroporto militare di Sigonella. Le prime dosi del vaccino statunitense Johnson&Johnson sono pronte per esser destinate alle strutture di tutta l’Isola.

Johnson&Johnson: distribuzione

I furgoni del corriere espresso SDA di Poste Italiane, attrezzati per il trasporto delle dosi vaccinali, sono in marcia in queste ore per consegnare le 14.750 dosi del nuovo vaccino Johnson&Johnson presso le farmacie ospedaliere della Sicilia. Queste le destinazioni: Palermo (3.700), Giarre (3.250), Milazzo (1.850), Agrigento (1.300), Erice Casa Santa (1.250), Siracusa (1.200), Ragusa (950), Caltanissetta (750) ed Enna (500). Fonte Ansa Sicilia.

Ema: “J&J vaccino sicuro”

Nelle scorse ore, è arrivato anche il verdetto dell’Agenzia europea per i medicinali sul Johnson&Johnson. Dopo alcuni casi sospetti di trombosi negli Stati Uniti, simili a quelli riscontrati in seguito alla somministrazione del vaccino AstraZeneca, l’Ema ha confermato che il rapporto tra benefici-rischi rimane valido: i primi superano nettamente i secondi. Tuttavia, l’azienda farmaceutica Janssen dovrà indicare nel bugiardino delle particolari trombosi come effetti collaterali molto rari.


Leggi anche: Vaccini in Italia, limiti di età per la somministrazione di Johnson & Johnson? Tutte le ipotesi


Sicilia, via al secondo Open-weekend

È intanto iniziato oggi il secondo e più lungo open-weekend dell’Isola per accelerare la campagna vaccinale. L’iniziativa, voluta fortemente dal Presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci, ha riscosso un inaspettato successo lo scorso fine settimana. Così, nella speranza di ripetersi, l’evento è stato duplicato anche questo weekend, aggiungendo un giorno in più. Negli hub e nei centri di riferimento distribuiti per tutta l’Isola, sarà possibile vaccinarsi con il vaccino AstraZeneca per la categoria over 60 (fino ai 79 anni), senza prenotazione. Inoltre, anche tutti i cittadini over 80 potranno vaccinarsi senza la necessaria prenotazione per la somministrazione delle dosi del vaccino Pfizer o Moderna.

Vaccini: come prenotarsi con Poste Italiane

Poste Italiane ricorda, inoltre, che in Sicilia è possibile prenotarsi (se rientranti nei target interessati) direttamente attraverso la piattaforma web prenotazioni.vaccinicovid.gov.it, chiamando il numero verde 800.009.966, via SMS al numero 339.9903947, presso gli sportelli ATM Postamat e tramite i portalettere in servizio sull’Isola.

zone rosse

Ultim’ora, Palermo resta zona rossa: la Provincia “si salva” – L’ORDINANZA

Coprifuoco: è vero che rimane alle 22 fino al 31 luglio?

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Laureata in Giurisprudenza a Palermo con una tesi di diritto penale, non ho mai abbandonato la mia passione per la scrittura. Curiosa ed ambiziosa, cerco di rinnovarmi continuamente.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata