Home

Scegliere una serie su Netflix non è sempre facile come si pensa. Possibilmente avete già visto tutto ciò che c’era da vedere e non avete assolutamente idea di quale possa essere la nuova serie TV per voi. Oggi abbiamo deciso di fornirvi una piccola lista contenente le 5 serie che vanno assolutamente viste su Netflix. Non si tratta di serie uscite quest’anno. Si tratta perlopiù di serie meno conosciute, meno mainstream, ma dalla quale non riuscirete a staccarvi!

Sense 8

Stagioni: 2

Episodi totali: 24

Cast: Aml Ameen: Capheus Onyango (st. 1) / Toby Onwumere: Capheus Onyango (st. 2) – Doona Bae: Sun Bak – Jamie Clayton: Nomi Marks – Tina Desai: Kala Dandekar – Tuppence Middleton: Riley Blue – Max Riemelt: Wolfgang Bogdanow – Miguel Ángel Silvestre: Lito Rodriguez – Brian J. Smith: Will Gorski – Freema Agyeman: Amanita Caplan – Terrence Mann: Whispers – Anupam Kher: Sanyam Dandekar – Naveen Andrews: Jonas Maliki – Daryl Hannah: Angelica Turing.

Trama

Otto sconosciuti provenienti da diverse parti del globo si accorgono improvvisamente di avere una connessione telepatica reciproca. Ognuno di essi appartiene a diverse culture, orientamenti sessuali, e religioni. Scoprono in seguito di essere identificati come sensate, ovvero individui che hanno sviluppato un livello elevatissimo di empatia, che ha portato a una vera e propria connessione psichica dell’intero gruppo. Una volta che comprendono di poter percepire i pensieri e le emozioni degli altri sensate, tentano di interagire tra di loro a distanza. Contemporaneamente, un uomo di nome Jonas riesce ad entrare nella loro cerchia di pensieri. Tenta di aiutarli a scappare da una misteriosa figura denominata Whispers, un personaggio che, sfruttando le loro capacità, tenta di catturarli.

The 100

Stagioni: 7 (in attesa delle stagioni 6 e 7 su Netflix)

Episodi: 100

Cast: Eliza Taylor: Clarke Griffin, Paige Turco: Abigail Griffin, Bob Morley: Bellamy Blake, Marie Avgeropoulos: Octavia Blake, Devon Bostick: Jasper Jordan, Isaiah Washington: Thelonious Jaha, Zach McGowan: Roan, Henry Ian Cusick: Marcus Kane, Adina Porter: Indra.

Trama

Ci troviamo nel futuro, 97 anni dopo lo svolgimento di una guerra nucleare globale che ha letteralmente distrutto il pianeta Terra. L’unica cosa rimasta intatta nei paraggi è una stazione spaziale, chiamata l’Arca. Si tratta di un agglomerato di 12 stazioni spaziali più piccole che erano casualmente in orbita al momento del disastro. All’interno dell’Arca sono presenti gli unici sopravvissuti del pianeta Terra fino ad allora conosciuto. Vengono dettate leggi molto severe per mantenere l’ordine e sopravvivere il più a lungo possibile. Chi trasgredisce viene “espulso”, ovvero gettato in orbita. Tuttavia, dato l’aumento esponenziale della popolazione all’interno dell’Arca e il rapido deterioramento degli impianti di areazione, i membri del Consiglio sono costretti a trovare una soluzione. Decidono quindi di spedire sulla Terra cento ragazzi minorenni che avevano commesso crimini in passato, semplicemente per verificare se il pianeta è libero dalle sostanze tossiche di cui era pieno. All’atterraggio, il pianeta si rivela essere abitabile, ma i ragazzi scoprono che non erano gli unici umani presenti sulla Terra, in quanto scoprono una grossa tribù di primitivi che si erano impossessati del territorio…

Dark

Stagioni: 3

Episodi: 26

Cast: Louis Hoffman: Jonas Kahnwald – Andrea Pietschmann: Jonas Kahnwald nel 2052 – Dietrich Hollinderbaum: Jonas Kahnwald nel 1921 –  Daan Lennard Liebrenz: Mikkel Nielsen – Jördis Triebel: Katharina Nielsen –  Karoline Eichhorn: Charlotte Doppler – Oliver Masucci: Ulrich Nielsen – Deborah Kaufmann: Regina Tiedemann – Lydia Maria Makrides: Regina Tiedemann – Antje Traue: Agnes Nielsen – Béla Gabor Lenz: Aleksander Tiedemann

Trama

Siamo a Winden, nel 2019. Due bambini provenienti da una città tedesca sono spariti, e si tenta di trovarli in tutti i modi. Le ricerche, però, sveleranno numerosi misteri e segreti che questa piccola cittadina celava da tempo. In particolare, si scoprono i rapporti che c’erano in passato tra le quattro famiglie coinvolte nel caso, quella dei Kahnwald, quella dei Nielsen, quella dei Doppler e quella dei Tiedemann. Nel frattempo che il corpo della polizia esegue le indagini relative alla sparizione, iniziano ad accadere strani fenomeni: muoiono uccelli, ci sono diversi black out in tutta la cittadina. Così, molti abitanti che vivevano lì da tempo, iniziano a rimembrare come 33 anni fosse successa la stessa cosa ai Nielsen, quando Mads sparì a soli 13 anni, senza lasciare tracce. Inizia così un lungo susseguirsi di vicende che avvengono su tre piani temporali diversi: il 1953, il 1986 e il 2019. Più avanti, invece, la storia si svolge anche in periodi come il 1921 e il 2052, mentre nella terza stagione si arriva fino al 1888. Tutto ciò è possibile grazie alla capacità di alcuni personaggi di spostarsi nel tempo, anche se non possono cambiare nulla di ciò che è accaduto in passato.

Bates Motel

Stagioni: 5

Episodi: 50

Cast: Vera Farmiga: Norma Bates – Freddie Highmore: Norman Bates – Max Thieriot: Dylan Massett – Nicola Peltz: Bradley Martin – Olivia Cooke: Emma Decody – Nestor Carbonell: Alex Romero – Kenny Johnson: Caleb Calhoun

Anche se è stata trasmessa tra il 2013 e il 2017, Bates Motel si colloca tra quelle serie poco conosciute ma che vanno assolutamente viste. In Italia, la prima trasmissione è avvenuta il 13 settembre su Rai 2. La storia è tratta da due personaggi del celebre romanzo Psycho scritto nel 1959 e dell’omonimo film di Hitchcock si concentra sulle vicende di Norman Bates e sua madre Norma.

Trama

I due si sono appena trasferiti in una nuova città sotto il volere della madre, dopo la morte del padre di Norma, di cui però non si sono ben capiti i motivi. Al trasferimento, Norma decide di acquistare un motel per iniziare una nuova attività con la quale spera di guadagnare qualcosa per far vivere il figlio nel migliore dei modi. Tuttavia, i due scoprono che il motel apparteneva ad una vecchia famiglia molto conosciuta nella città di White Pine Bay, ma non si soffermano più di tanto su questo aspetto. La stessa sera, però, un uomo si intrufola nella nuova casa e, mentre Norman era fuori casa, tenta di stuprare Norma. Fortunatamente Norman rientra in tempo e riesce a stordirlo. La madre, però, accecata dalla rabbia e sconvolta dall’accaduto, afferra un coltello da cucina e inizia a pugnalare l’uomo ripetutamente, fino ad ucciderlo. Così i due, presi dal panico, cercano di sbarazzarsi del corpo gettandolo in mare. La scomparsa dell’uomo però, che tra l’altro era un amico stretto dello sceriffo della città, si fa sentire, e così la polizia inizia ad indagare. Da lì in poi la vita di Norman e Norma sarà caratterizzata da migliaia di vicende intrecciate e connesse tra loro, soprattutto a causa dei “black out” di Norman che diventano sempre più frequenti col passare del tempo.

The OA

Stagioni: 2

Episodi: 16

Cast: Brit Marling: Prairie Johnson / PA / Nina Azarova / Brit – Emory Cohen: Homer Roberts – Scott Wilson: Abel Johnson – Phyllis Smith: Elizabeth “Betty” Broderick-Allen – Alice Krige: Nancy Johnson Patrick Gibson: Steve Winchell / Patrick Gibson – Brendan Meyer: Jesse – Brandon Perea: Alfonso “French” Sosa – Ian Alexander: Buck Vu – Jason Isaacs: Hunter Aloysius “Hap” Percy / Jason Isaacs – Will Brill: Scott Brown – Sharon Van Etten: Rachel DeGrasso – Paz Vega: Renata Duarte – Chloe Levine: Angie – Kingsley Ben-Adir: Karim Washington

Trama

La serie si concentra sulle vicende di Prairie Johnson, una donna adottata che riemerge dopo essere scomparsa per sette anni. Una volta tornata a casa, Prairie si definisce il PA (in originale “The OA”), e inizia a mostrare diverse cicatrici sulla schiena. Fattore non poco importante, dimostra anche di riuscire a vederci nonostante fosse nata cieca. PA, però, non vuole collaborare con l’FBI e si rifiuta di rivelare ai propri genitori cosa sia successo durante tutti quegli anni. Riesce però a creare un piccolo gruppo formato da cinque persone del posto: quattro studenti delle scuole superiori e una loro professoressa, a cui spiega ciò che le è accaduto. Tutto ciò avviene all’interno di una casa abbandonata dove il gruppo si riuniva la notte per ascoltare le storie di Prairie. Pa, alla fine, chiede aiuto ai ragazzi per tentare di portare in salvo altre persone scomparse che si trovavano insieme a lei. Tutto ciò sarebbe stato possibile soltanto attraverso l’apertura di un portale che portava in un’altra dimensione.


Leggi anche:

Università. Aumentano gli immatricolati soprattutto al Sud

Concorsi e offerte di lavoro per diplomati e laureati

Maxi Concorso per Diplomati e Laureati. 1226 Assunzioni a tempo indeterminato. SCADENZA PROROGATA


Condividi

A proposito dell'autore

Michelangelo Ricupati

Sono laureato in Lingue per la Comunicazione Interculturale e d’Impresa presso l’Università degli Studi di Siena. Sono originario di Partinico (PA), ho 24 anni, e da qualche anno ho iniziato a coltivare la passione per la scrittura. I diversi lavori che ho svolto dopo il diploma e durante la carriera universitaria mi hanno fatto capire che avevo bisogno di ulteriori stimoli e volevo approcciarmi al lavoro in un modo diverso. Così ho deciso di dedicare il mio tempo ad attività di copywriting e diversi progetti legati al mondo digitale, motivo per cui ho deciso di intraprendere un percorso di collaborazione con Younipa, sicuro del fatto che mi aiuterà ad ampliare le mie conoscenze e capacità.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata