Home

Siete Pronti? A Breve sul sito web della Regione Siciliana l’avviso per accedere al beneficio economico

Non è un gioco! Questa è la simpatica frase impressa in un’immagine che nella tarda serata di ieri, gli uffici dell’ERSU hanno reso noto.

Come una caccia al tesoro, Un Pronti? Via!

Una corsa a chi arriva per primo, a chi è più rapido. Peccato che, il premio di questa caccia al tesoro siano gli aiuti economici nei confronti di studenti e famiglie che stanno passando un momento di reale difficoltà in seguito alle conseguenze dirette del lockdown imposto dalla restrizioni per la lotta all’emergenza sanitaria conseguente alla diffusione del coronavirus.

Dall’ERSU potevano far girare un messaggio istituzionalmente più consono – commenta un rappresentante – magari motivando come il bando, annunciato in pompa magna, doveva uscire proprio nella giornata di ieri, non sia più stato pubblicato. Adesso – continua – apprendiamo che a “Breve”, un lasso di tempo indefinito, sarà pubblicato questo avviso e solo dopo il 30 aprile, cioè fra 2 settimane si potrà inoltrare domanda. Quindi perché creare questo clima da gara se poi ci saranno due settimane di tempo per potersi preparare a questa “competizione”.

Ma non è finita qui, le domande scadranno il 15 Maggio, quindi altre 2 settimane e poi non osiamo immaginare quanto tempo per istruire le pratiche. Forse all’Ersu e alla Regione Siciliana non hanno chiaro che le famiglie sono in difficoltà adesso e non sono molto propensi a partecipare a questo gioco. Ci aspettiamo più coinvolgimento e maggior rispetto della popolazione studentesca e dei sui rappresentanti. Chiederemo maggiore trasparenza e coinvolgimento. Infine, conclude, chiederemo all’assessore regionale All’istruzione e formazione, Roberto Lagalla, un chiarimento riguardo la tempistica di una misura tanto attesa dagli studenti siciliani.

Condividi

A proposito dell'autore

Avatar

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.