Home

Il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, ha preso parte, in video conferenza da Palazzo Orleans, all’insediamento della Cabina di regia tra Governo e Regioni con il premier Giuseppe Conte per l’emergenza Coronavirus. Presente anche l’assessore alla Salute Ruggero Razza.

Un incontro durato oltre due ore, al quale hanno partecipato anche i ministri degli Affari regionali Francesco Boccia e della Salute Roberto Speranza, oltre a una delegazione dei Comuni e delle Province italiane.

Nel suo intervento, Musumeci si è detto favorevole a confermare la linea del rigore e della fermezza, concordando con Palazzo Chigi la proroga, quindi, fino al 3 maggio delle attuali restrizioni, procedendo solo successivamente a una riapertura parziale e graduale delle attività.

Tra le proposte avanzate dal governatore siciliano anche quella di valutare, “se a maggio i numeri dei contagi ci daranno ragione”, la ripartenza dei cantieri stradali, nei quali il distanziamento sociale è assicurato.

“Lavori – ha detto Musumeci – che possono essere svolti anche con una riduzione dei disagi per gli utenti, visto che le strade sono deserte”.

Musumeci ha chiesto, infine, a Conte la possibilità di inserire nel prossimo decreto una semplificazione delle procedure di gara per la distribuzione alle famiglie delle risorse stanziate dalla Regione Siciliana ai Comuni.

fonte regione.sicilia.it

Condividi

A proposito dell'autore

Avatar

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.