Home

L’oggetto avvistato nei cieli americani nel 2019 è stato classificato dal Pentagono come un Ufo. L’avvistamento era stato comunicato da una nave della Marina militare americana. Un Ufo insomma, che aveva caratteristiche tali da sfidare le leggi della fisica.

Ufo avvistato nel 2019, la conferma del Pentagono

Al termine delle indagini da parte della task force che all’interno del Dipartimento alla difesa si occupa dei fenomeni aerei non identificati, la portavoce Susan Gough ha spiegato come quelle immagini non siano una bufala. 

“Posso confermare che il video è stato effettivamente girato dal personale della Marina e che sulle immagini sono in corso delle indagini”, ha spiegato Gough. Il video, pubblicato dal documentarista Jeremy Corbell, mostra quello che gli esperti del Pentagono hanno definito “transmedium veichle”, un veicolo cioè in grado di muoversi in aria, in acqua e nel vuoto e che, come si vede dalle immagini, è entrato nelle acque dell’Oceano senza subire alcun danno. 

Intanto nelle prossime settimane è atteso dal Pentagono un rapporto comprensivo sull’attività svolta per indagare sugli Ufo, rapporto che sarà presentato al Congresso.

Leggi anche

Covid, tutta l’Italia (Sicilia compresa) in giallo da domani: la mappa delle regioni

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Avatar

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata