Home

Palermo, “Falla ubriacare che poi ci pensiamo noi”, ragazza violentata dal branco

“Falla ubriacare, poi ci pensiamo noi”. E’ iniziata in questo modo la notte da incubo per una giovane di 19 anni a Palermo

Uno degli aggressori invitava uno degli ambulanti venditori di alcool nel mercato della Vucciria a Palermo a riempire il bicchiere della giovane che poco dopo è stata violentata in una zona appartata al Foro Italico.

Diversi shottini di alcool e due cocktail che hanno reso inerme e indifesa la giovane che ha percorso la strada dal mercato storico fino alla zona del Foro Italico.

Gli arrestati

Angelo Flores, 22 anni, Gabriele Di Trapani, 19 anni, Cristian Barone, 18 anni, Christian Maronia, 19 anni, Samuele La Grassa, 20 anni, Elio Arnao, 20 anni.

Le indagini e le immagini del sistema di videosorveglianza

Le immagini dei sistemi di videosorveglianza hanno immortalato il gruppo. La ragazza al centro, due che la sorreggevano e gli altri cinque attorno.

“Non avevo idea di dove mi stessero conducendo – ha raccontato ai carabinieri la vittima – Mi hanno risposto: lo sappiamo noi”. Durante il tragitto la ragazza ha cercato di attirare l’attenzione dei passanti. “Ho chiesto aiuto a quanti passavano – ha aggiunto la giovane – ma nessuno ha compreso quello che sta va succedendo”.

Palermo, “Mi sono schifiato, eravamo 100 cani su una gatta” la chat dopo lo stupro

La violenza nei pressi di un cantiere

Una volta arrivati nella zona isolata al Foro Italico nella zona di un cantiere, si è consumata la violenza di gruppo. Il racconto è drammatico. “Ho gridato basta, basta, ma loro ridevano. Tanto ti piace, mi urlavano”.

Uno dei partecipanti ha anche filmato con il cellulare la violenza, ma poi l’avrebbe cancellata per paura che la giovane lo denunciasse. La vittima è stata rivestita e abbandonata per strada.

Vittima soccorsa da alcuni passanti

Alcuni passanti l’hanno soccorsa e hanno chiamato il fidanzato che è andato a prenderla per poi portarla in ospedale. Qui i medici del reparto di ginecologia del Policlinico hanno confermato la violenza e hanno chiamato i carabinieri che hanno iniziato le indagini che hanno portato agli ulteriori quattro arresti di questa mattina.

(VIDEO) PALERMO: AVVISTATO SQUALO nel porticciolo di Sant’Erasmo

Palermo, lo scontrino maggiorato di 20euro per servire la torta

Eva Riccobono: Mio padre Diceva: “Così alla Vucciria ti riconoscono”

Condividi

AGGIORNAMENTI

Per tutti gli aggiornamenti invitiamo i nostri lettori a collegarsi alla nostra pagina web Younipa.it , alla nostra pagina Facebook e alla nostra pagina Instagram.

Concorsi pubblici: Tutti i bandi attivi al momento Ricevi sul canale Telegram la rassegna stampa con le ultime novità sui concorsi e sul mondo del lavoro. Prova il nostro tool online per la ricerca di lavoro in ogni parte d’Italia.

NEWS LE NEWS PIU IMPORTANTI Per non perderti tutte le news più importanti raccolte in un unico canale Telegram. Cronaca, politica, sport, cultura, eventi e tanto altro ancora.

GOSSIP: IL nostro canale Telegram dedicato al mondo del gossip Qui per il Gossip

Post correlati


A proposito dell'autore

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.