Home

Palermo – La polizia di Stato ha denunciato due borseggiatori di 43 e 44 anni che in strada, nella zona di Mondello, il quartiere marinaro e turistico di Palermo, rubavano le borse soprattutto alle donne che avevano appena posteggiato la loro auto.

Un ragazzo di 17 anni è stato arrestato e portato nel centro di prima accoglienza Malaspina perché rubava gli zaini dei bagnanti sulla spiaggia. Le indagini si sono avvalse dei filmati delle videocamere di sorveglianza nelle strade. 

Nel video che segue si vedono i due borseggiatori che attendono la vittima mentre svolge la manovra di parcheggio, e al momento giusto aprono lo sportello per rubare la borse posta nel sedile posteriore.

Leggi anche:

Palermo cambia volto. Parte demolizione di immobili che ostacolano la vista del mare

Ballarò. Acquista tonno da un ambulante, ricoverato

Condividi

A proposito dell'autore

Avatar

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata