Home

“Siamo intrappolati, la casa è in fiamme”, terrore a Palermo per un incendio a Ballarò nella notte di Capodanno.

Palermo. Terrore a Ballaró per un incendio scoppiato la notte di capodanno. Poco prima della mezzanotte, quando tutti si preparavano al conto alla rovescia, una chiamata ai vigili del fuoco di Palermo ha fatto temere il peggio in via Porta di Castro.

Non è chiaro ancora quale sia stata la causa dell’incendio. La famiglia (padre, madre e figlio) vittima dell’incendio, ha prima sentito un forte boato e poi le fiamme che hanno distrutto quasi tutto. Anche gli oggetti usati che l’uomo vende al mercato che erano conservati al piano terra. Purtroppo la famiglia non è riuscita a salvare il cane.

Alcuni residenti hanno aiutato chi abitava nella casa ad uscire dall’abitazione ormai totalmente in fiamme e subito dopo i vigili del fuoco hanno spento le fiamme.

Sono in corso da parte della polizia le indagini per capire se si sia trattato di un petardo lanciato all’interno del portone. Nessuno è rimasto ferito fortunatamente, ma la famiglia adesso si ritrova senza una casa. Ieri sera i tecnici dell’Enel hanno staccato il contatore della palazzina perchè le fiamme hanno bruciato i fili.


Leggi anche:

Le 10 foto più toccanti del 2020

Giovani amministratori virtuosi. Intervista a Angelo Tirrito, sindaco di Sant’Angelo Muxaro

Come passare Capodanno 2021 a Londra, Las Vegas e Roma nello stesso momento


Condividi

Scrivi a Younipa, contattaci tramite Whatspp al numero +39 342 802 2234

Per rimanere sempre aggiornati sulla migliore selezione delle occasioni di lavoro, le opportunità più interessanti e tutti gli aggiornamenti sui Concorsi CLICCA QUI per il gruppo Telegram o CLICCA QUI per il gruppo Facebook.

Post correlati

A proposito dell'autore

Maria Pia Scancarello

Da 13 anni laureata in comunicazione e tecnica pubblicitaria. Dopo aver fatto diverse esperienze all’estero, ha deciso di fermarsi nella sua terra siciliana, collezionando anni di esperienza nel campo degli eventi e dell’organizzazione congressuale. Da pochissimo ha fondato una sua agenzia di eventi e comunicazione, la Mapi. E’ appassionata di moda, cinema e spettacolo. Ha un debole per le giuste cause e per i Mulini a vento. Il suo sogno? Coltivare e mantenere vivo l’entusiasmo per la vita e per ogni sua piccola forma e manifestazione. Da 13 anni sono laureata in comunicazione e tecnica pubblicitaria. Dopo aver fatto diverse esperienze all’estero, ho deciso di fermarmi nella mia terra siciliana, collezionando anni di esperienza nel campo degli eventi e dell’organizzazione congressuale. Da pochissimo ho fondato una mia agenzia di eventi e comunicazione, la Mapi. Sono appassionata di moda, cinema e spettacolo. Ho un debole per le giuste cause e per i mulini a vento. Il mio sogno? Coltivare e mantenere vivo l’entusiasmo per la vita e per ogni sua piccola forma e manifestazione.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata