Home

Con un animale domestico a farti compagnia si soffre meno la solitudine e anche lo stress. Lo affermano tutti quelli che hanno vissuto il primo lockdown di Marzo. Ma lo rivela lo studio di una università inglese inglese .

I nostri piccoli grandi animali ci riempiono le giornate. Cani e gatti sono il nostro antidoto alla solitudine. Affettuosi, giocherelloni, festosi, sempre pronti a farsi accarezzare e a darti calore. E nel periodo del lockdown ancora più di prima hanno regalato a chi li possiede compagnia e momenti di buonumore, combattendo il senso di solitudine e lo stress associato alla pandemia. Uno studio condotto nel Regno Unito dall’Università di York, ha mostrato che durante l’emergenza sanitaria, la presenza di un pet ha migliorato la salute mentale delle persone, che provavano più spesso emozioni positive e si mantenevano più attive. Ancora una volta i nostri amici a quattro zampe si rivelano ottimi alleati dell’uomo.


Leggi anche:


Ecco gli alimenti che aiutano l’immunità da Covid

Video intervista al medico radiologo dell’ospedale covid di Partinico

50 positivi su 980 tamponi alla fiera del Mediterraneo. Bilancio del 1° giorno dei tamponi drive in.


Condividi

A proposito dell'autore

Avatar

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata