Home

L’Italia riapre in modo graduale grazie ai numeri in discesa sul Coronavirus. Oggi tocca a impianti sciistici e centri commerciali, fino a oggi chiusi nel weekend. Lunedì tocca alle palestre.

Mentre gli italiani si accingono a riprendere in mano la propria vita, Mario Draghi annuncia di aver accelerato sul Green Pass. “L’Italia – ha spiegato Draghi – sarà aperta ai turisti di tutto il mondo, con un suo Green pass. Ci stiamo coordinando con la Commissione europea per avere lo stesso” certificato degli altri Paesi Ue, ma “intanto avremo il nostro per consentire ai turisti di visitarci”. Il premier invita poi alla prudenza sulle mascherine: toglierle? “ancora no, ancora un paio di mesi….”.

Il calendario delle riaperture graduali in Italia: palestre, centri commerciali e piscine

Oggi intanto sarà il primo weekend del coprifuoco alle 23, mentre dal 7 giugno ci sarà un ulteriore slittamento alle 24. L’eliminazione totale del coprifuoco è prevista dal 21 giugno. Porte aperte dunque da questo fine settimana per i centri commerciali, mentre chi vorrà godere dell’ultima neve, 118 impianti sciistici sulle Dolomiti tornano in funzione.

Il calendario delle prossime riaperture fissato dall’ultimo decreto legge prevede ora le palestre da lunedì; bar e ristoranti al chiuso dal primo giugno; matrimoni, parchi tematici e centri congressi dal 15; corsi di formazione, sale giochi, centri benessere e piscine al chiuso dal primo luglio.

Leggi anche

Studente Unipa si vaccina: “Ho aspettato una nonnina per farlo insieme, ora siamo amici”

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Avatar

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata