Home

Avrebbe insultato più volte uno studente per via del suo orientamento sessuale. La denuncia arriva proprio dal giovane, più volte apostrofato da un professore universitario di Messina con insulti omofobi, pieni di cattiveria.

A denunciarlo i gruppi Liberazione Queer+ Messina, Link e UDU. “Fr……o perso”, “Per questo militanza è parlare dei suoi pruriti sessuali”, “Fatelo tornare giù e vedi come lo pestano, tanto a questi piace pure”, sarebbero queste alcune delle frasi rivolte dal professore al ragazzo.

Omofobia, professore insulta studente bisessuale: l’Università di Messina si scusa

“A seguito delle frasi rivolte al ragazzo, che non frequenta l’Ateneo di Messina, ma è originario della città dello Stretto – spiega Giuseppe Ialacqua del gruppo Liberazione Queer+ – è stata presentata una formale denuncia ai carabinieri”.

Della vicenda si è occupata anche l’Arcigay di Messina che ha sottolineato: “Abbiamo presentato una denuncia alla polizia postale e anche una segnalazione al Miur e al prefetto di Messina – spiega il presidente Rosario Duca -. Quasi tutti gli enti hanno riscontrato le nostre missive e avviato degli accertamenti”.

È intervenuto il rettore dell’Università di Messina. “I fatti sono già giunti all’attenzione dell’amministrazione universitaria per il tramite del presidente dell’Arcigay, che è stato ricevuto e invitato a inviare tutta la documentazione necessaria al fine di attivare le dovute procedure disciplinari”, ha aggiunto Cuzzocrea.

Leggi anche

Testo discorso Fedez 1 maggio

Concerto Primo Maggio, Fedez contro la Lega sul ddl Zan: “La Rai voleva censurarmi” – VIDEO

Violentata in Sicilia, il padre sugli stupratori: “Sono bravi ragazzi, mia figlia era ubriaca”

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Avatar

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata