La flora e la fauna dell’Università si arricchiscono di nuovi avvistamenti. Gli studenti dell’AISA sono riusciti a fotografare un serpente, probabilmente un biacco, innocuo ma non piacevole da incontrare. Si trovava al DARCH – Dipartimento di Architettura. Non è insolito incontrare anche dei topi.

Il direttore del Dipartimento Andrea Sciascia ha disposto la derattizzazione con la chiusura dell’edificio 14 dall’1 al 3 ottobre (lunedì non ci sarà lezione).

Almeno il biacco non avrà da mangiare…

Inviate e segnalate le foto dei vostri “animaletti universitari” a [email protected]. Le pubblicheremo.

Condividi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata