Home

Il Dipartimento della Protezione civile regionale ha diffuso un bollettino di “allerta gialla” per rischio idrogeologico e idraulico per temporali per la giornata di giovedì 1 ottobre.

Sono infatti attesi forti acquazzoni, e il maltempo riguarderà tutte le province siciliane. L’allerta è valida dalle 8:00 alle ore 24:00 di domani.

La Protezione civile invita i cittadini a prestare particolare attenzione ai deflussi dell’acqua sia nelle zone urbane che in quelle più lontane dai centri abitati.

Mentre nel resto d’Italia è attesa una pertubazione – afferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara – nel weekend al sud e in Sicilia sono previste precipitazioni scarse, se non del tutto assenti, e maggiori spazi assolati, fatta eccezione per qualche pioggia o rovescio in più sulla Campania. Da segnalare inoltre il vento che tornerà a soffiare forte ora di Scirocco ora di Libeccio, specie tra venerdì e sabato, quando su Tirreno e Liguria si prevedono raffiche anche di oltre 70km/h e relativi mari in burrasca”.

Le temperature basse di questi giorni – continua meteorologo – subiranno una netta ridimensionata verso l’alto, con anzi una vera e propria impennata termica soprattutto al Centrosud, complici i venti meridionali. Al Sud si potranno nuovamente superare punte di 27-28°C, qualche grado in meno al Centro ma comunque molto mite, mentre al Nord farà più fresco e in particolare sul Nordovest”

Condividi

A proposito dell'autore

Avatar

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata