Home

Sicilia, violenta una paziente in ospedale: arrestato un ausiliario dell’Asp

Orrore in ospedale ad Enna. Un portantino dell’Asp è stato arrestato dalla polizia per violenza sessuale e tentata violenza privata nei confronti di una giovanissima paziente fragile ricoverata in ospedale. L’uomo è accusato di avere abusato della donna e di averla poi minacciata.


Leggi anche: Palermo, abusi su una 11enne al centro commerciale: 16enne denunciato


La squadra mobile, che ha indagato sul caso, ha eseguito nei suoi confronti una misura cautelare emessa dal Gip su richiesta del procuratore Massimo Palmeri e del sostituto Stefania Leonte. Le indagini si erano subito concentrate sull’ausiliario dell’Asp di Enna, dopo una segnalazione fatta dai medici del reparto.

Gli investigatori e gli inquirenti hanno sentito la ragazza e chiuso gli accertamenti in pochi giorni, trovando “riscontri oggettivi” al suo racconto. Secondo l’accusa l’indagato, “approfittando delle condizioni di vulnerabilità della vittima e della sua posizione” ha abusato di lei e ha anche tentato, con la minaccia, di costringerla a ritrattare”.

Leggi anche:

Sicilia, la denuncia di un giovane: “Ho subito abusi da un prete per anni”

Condividi


AGGIORNAMENTI

Per tutti gli aggiornamenti invitiamo i nostri lettori a collegarsi alla nostra pagina web Younipa.it , alla nostra pagina Facebook e alla nostra pagina Instagram.

Concorsi pubblici: Tutti i bandi attivi al momento Ricevi sul canale Telegram la rassegna stampa con le ultime novità sui concorsi e sul mondo del lavoro. Prova il nostro tool online per la ricerca di lavoro in ogni parte d’Italia.

NEWS LE NEWS PIU IMPORTANTI Per non perderti tutte le news più importanti raccolte in un unico canale Telegram. Cronaca, politica, sport, cultura, eventi e tanto altro ancora.

GOSSIP: IL nostro canale Telegram dedicato al mondo del gossip Qui per il Gossip

Post correlati



A proposito dell'autore