Home

Ora che le urne sono chiuse e che gli italiani hanno deciso, c’è da segnalare un non bel gesto compiuto da un simpatizzante del Movimento Cinque Stelle: l’utilizzo dell’immagine e del nome dello Steri per fini politici.

Come si evince dallo screenshot, infatti, un fan della creatura politica di Beppe Grillo ha strumentalizzato su Facebook la sede del Rettorato dell’Università degli Studi di Palermo, inserendo il simbolo nella foto del profilo.

Una scelta di cattivo gusto, socialmente e politicamente scorretta, abusando così della buona fede dei cinquemila contatti che hanno accettato nel corso del tempo l’amicizia di “Palazzo Steri”.

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Blogger dal 2003, giornalista pubblicista dal gennaio 2013, ha scritto su diverse piattaforme: Tiscali, Il Cannocchiale, Splinder, Blogger, Tumblr, WordPress, e chi più ne ha più ne metta. Ha coordinato (e avviato) urban blog e quotidiani online. Ha scritto due libri: un romanzo e una raccolta di poesie. Ha condotto due trasmissioni televisive sul calcio ed ha curato la comunicazione sul web di un movimento politico di Palermo durante le elezioni amministrative del maggio 2012. Di mestiere vede gente e fa cose. E fa parte dello staff di Younipa.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata