Home

L’estate è meravigliosa: il sole, le spiagge, le gite fuori porta e… il test d’ammissione.

Eh già, perché dopo la maturità molte aspiranti matricole non possono gettare via i libri e dedicarsi solo a cose divertenti. Devono continuare a studiare – e molto – per il test di ammissione.

Un test a crocette che, se superato, aprirà le porte della carriera universitaria e del lavoro dei propri desideri.

Studentessa test ammissione

I test di ammissione per i corsi di laurea ad accesso programmato nazionale 2020 si svolgono a Settembre.

In questo articolo vediamo le date per i vari corsi di laurea.

Date test ammissione 2020

Il Decreto Ministeriale n. 218 del 16 giugno 2020 ha rivelato le date dei temibilissimi test e sono:

  • Corsi di laurea magistrale a ciclo unico in medicina e chirurgia e in odontoiatria e protesi dentaria erogati in lingua italiana: giovedì 3 settembre 2020;
  • Corsi di laurea magistrale a ciclo unico in medicina veterinaria: martedì 1 settembre 2020;
  • Professioni sanitarie: martedì 8 settembre 2020;
  • Corsi di laurea magistrale a ciclo unico in medicina e chirurgia e in odontoiatria e protesi dentaria erogati in lingua inglese: giovedì 10 settembre 2020.

e riguardo alle materie? Continua a leggere per scoprire la composizione dei test!

Materie test ammissione 2020

Rispetto all’anno scorso, le materie non hanno subito grandi variazioni. Vediamo la composizione dei vari test d’ammissione:

Materie test ammissione medicina e chirurgia e odontoiatria e protesi dentaria 2020

Il test prevede la risoluzione di 60 quesiti a risposta multipla. Ogni quesito avrà cinque possibili risposte dove solo una è quella corretta.

I quesiti saranno divisi così:

  • dodici (12) quesiti di cultura generale;
  • dieci (10) di ragionamento logico;
  • diciotto (18) di biologia;
  • dodici (12) di chimica;
  • otto (8) di fisica e matematica.

La prova d’ammissione inizierà il 3 Settembre 2020 alle ore 12.00 e il tempo a disposizione è di 100 minuti.

Materie test d’ammissione medicina veterinaria 2020

Anche il test di veterinaria prevede 60 quesiti a risposta multipla, ognuno dei quali ha 5 possibili soluzioni e una sola risposta corretta.

Le materie saranno così suddivise:

  • dodici (12) quesiti di cultura generale;
  • 10 (dieci) di ragionamento logico;
  • sedici (16) di biologia;
  • sedici (16) di chimica;
  • sei (6) di fisica e matematica.

La prova di ammissione inizierà alle ore 12:00 del giorno 1 Settembre e per il suo svolgimento è assegnato un tempo di 100 minuti.

Materie test d’ammissione professioni sanitarie 2020

Il test per professioni sanitarie, a differenza del test di veterinaria e del test di medicina e chirurgia, non è uguale per tutti gli atenei italiani. O meglio, la struttura della prova è la stessa, ma le domande cambiano da università a università.

È strutturato come il test di medicina 2020, quindi:

  • dodici (12) quesiti di cultura generale;
  • dieci (10) di ragionamento logico;
  • diciotto (18) di biologia;
  • dodici (12) di chimica;
  • otto (8) di fisica e matematica.

Il test è lo stesso per tutti i corsi di laurea che fanno parte delle professioni sanitarie nello stesso ateneo.

La prova si svolgerà il giorno 8 Settembre alle ore 12 e avrà una durata massima di 100 minuti. 

Leggi anche:

Le migliori App per prepararsi ai test di ammissione Università

Lauree, graduation day, esami. Il resoconto del senato di VivereAteneo

Università: 124 corsi di laurea, parte la corsa ai test

Condividi

A proposito dell'autore

Rosa Rita Bologna

Ho 29 anni, una laurea in giurisprudenza e dopo l'abilitazione in Avvocatura ho preso un'altra strada lavorativa. Il mondo universitario, però, pieno di potenzialità e contrasti resta un interesse fisso capace di unire l'amore per la scrittura all'entusiasmo di progetti sempre nuovi e frizzanti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata