Home

L’Ersu considerata l’opportunità di avvalersi di consulenti a titolo gratuito a supporto dell’attività istituzionale, ha comunicato di voler riaprire i termini per l’iscrizione all’Albo degli esperti a titolo gratuito, istituito con Decreto del Presidenziale n. 20 del 24/11/2014, al fine di incentivare e promuovere la partecipazione di persone singole o associate ed il coinvolgimento attivo dei cittadini alla evoluzione dell’Ente.

L’iscrizione all’Albo degli esperti a titolo gratuito in nessun caso potrà essere considerata come svolta alle dipendenze dell’Ente e non potrà configurare rapporto di lavoro subordinato o qualsiasi altra forma di rapporto giuridico con l’Amministrazione.

“Nessuna pretesa giuridica ed economica, neanche a titolo di rimborso spese, potrà essere avanzata da parte dei soggetti proponenti e/o selezionati nei confronti dell’Amministrazione”, spiega l’Ersu.

I soggetti interessati ad essere inseriti nel suddetto Albo, dovranno registrarsi sulla piattaforma telematica “Traspare” dell’Ente, utilizzando per l’accesso il seguente INDIRIZZO URL che è raggiungibile anche da questo sito: CLICCA QUI.

Consulta la pagina di “Amministrazione Trasparente” dedicata all’Albo degli esperti a titolo gratuito dell’Ente vigente. Il presente avviso è stato pubblicato su Albo online dell’Ente.

Per eventuali chiarimenti e/o informazioni, contattare il Dott. Vincenzo Terzo, I.D. Responsabile dell’Ufficio Gare dell’Ente (tel. 091.6545905).

Leggi anche:

Unipa

Unipa presenta due nuovi corsi di laurea per il settore sanitario, quali sono e quando partono

Unipa

Unipa, ritorna la Welcome Week per l’orientamento dei futuri studenti

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata