Home

l Cda dell’Ersu ha approvato lo il bando per la concessione di contributi per il rimborso delle spese sostenute dagli studenti universitari per l’acquisto di abbonamenti a mezzi di trasporto pubblico locale. Sia su gomma che rotaia, nelle sedi dei corsi di laurea per l’anno accademico 2021/2022.

Chi può chiedere il contributo

Possono chiedere il contributo gli studenti universitari ed Afam (alta formazione artistica e musicale) idonei (assegnatari e non assegnatari) di borsa di studio per l’anno accademico 2021/2022. Tali universitari devono dimostrare di avere sostenuto delle spese per l’acquisto di abbonamenti a mezzi di trasporto pubblico locale, su gomma e su rotaia, nelle sedi dei corsi di laurea.

Il contributo a rimborso è concesso per abbonamenti nominativi annuali, mensili o settimanali, relativi al periodo 1° ottobre 2021-30 settembre 2022, fino ad un ammontare massimo complessivo di 50 euro. E non oltre il valore della spesa documentata.

Come inviare la richiesta

L’applicazione online per la compilazione e l’invio della richiesta di rimborso spese sarà attivata e resa disponibile nella pagina personale del portale dei servizi online dell’Ente dalle ore 9 (ora italiana) del 10 agosto 2022 alle ore 14 del 5 ottobre 2022. La richiesta di rimborso spese, compilata ed inviata online, deve essere regolarizzata. I richiedenti devono caricare (upload), tramite procedura online disponibile nell’apposita sottosezione denominata “Fascicolo” nella homepage del portale dei servizi online dell’Ente. Si deve usare un unico file pdf della dimensione max di 5 MB, la copia degli abbonamenti (annuali, mensili o settimanali, dai quali è rilevabile il nominativo del richiedente, l’importo pagato e il periodo), e l’eventuale ulteriore documentazione aggiuntiva comprovante l’acquisto.

Condividi

Scrivi a Younipa, contattaci tramite Whatspp al numero +39 342 802 2234

Per rimanere sempre aggiornati sulla migliore selezione delle occasioni di lavoro, le opportunità più interessanti e tutti gli aggiornamenti sui Concorsi CLICCA QUI per il gruppo Telegram o CLICCA QUI per il gruppo Facebook.

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata