Home

Da qualche giorno sono aperte la compilazioni on-line dei questionari per la rilevazione delle opinioni relativamente agli insegnamenti del primo semestre dell’anno accademico 2021/2022 a Unipa.

Questa, secondo l’Università di Palermo, è una preziosa opportunità per far conoscere il giudizio delle studentesse e degli studenti sulla qualità della didattica e dei servizi ad essa collegati. Compilare il questionario non è di certo un dovere. Ma un diritto il cui esercizio da parte di tutti garantirà miglioramenti nell’offerta formativa e dei servizi che l’ateneo palermitano offre a studentesse e studenti.


Leggi anche: Sicilia prima per abbandono degli studi, gli studenti Unipa: “Vi spieghiamo perché”


Unipa vuole conoscere l’opinione degli studenti

Per gli studenti, esprimendo la loro opinione in merito agli insegnamenti dell’ateneo in totale libertà e sincerità, sarà possibile intervenire per migliorare l’organizzazione delle attività formative. Ma anche per predisporre un servizio più a misura di studente.

Si potrà compilare il questionario per i singoli insegnamenti fino al 29 aprile 2022. Questa operazione è necessaria per potersi iscrivere agli appelli della sessione invernale e di aprile. Anche se si accede al Portale Studenti con le credenziali, il questionario è completamente anonimo. Inoltre è possibile esprimere la propria opinione in assoluta libertà.


Leggi anche:

Muore di Covid per assistere i genitori, l’Università conferisce la laurea a Altynay


Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Mi chiamo Morana Alessandro, classe 2000, palermitano. “non aver paura di sbagliare un calcio di rigore. Non è mica da questi particolari che si giudica un giocatore”

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata