Home

Università: una novità arriva per le borse di studio degli studenti fuorisede con il decreto Agosto. Il testo del decreto ha ricevuto la bollinatura della Ragioneria dello Stato ed è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 14 agosto scorso. Il testo pertanto non subirà ulteriori modifiche.

Anche per le università ci sono delle novità che riguardano principalmente gli studenti fuorisede e le loro borse di studio.

La novità per le università italiane che riguarda maggiore flessibilità per le borse di studio e deroghe ad alcune regole che riguardano i fuorisede.

Quello per le università è un articolo che si aggiunge nel capitolo scuola, la quale riceve nuovi fondi con il decreto Agosto, almeno un miliardo.

Vediamo cosa dice il testo del decreto Agosto e quali sono le novità per l’università in materia di borse di studio e fuorisede.

Università: novità borse di studio e studenti fuori sede nel decreto Agosto

Per le università le novità sono contenute nell’articolo 33 – Misure urgenti per la continuità del sistema della formazione superiore e le prime riguardano proprio le borse di studio.

Il testo dell’articolo del decreto Agosto stabilisce che le Regioni, le Province autonome di Trento e Bolzano e le università sono autorizzate a rimodulare, nei limiti delle risorse disponibili, l’entità delle borse di studio destinate agli studenti fuorisede.

Questa misura, in una situazione singolare e di emergenza come quella che il COVID impone, darebbe agli studenti fuorisede la possibilità di non subire troppi disagi ulteriori.

Il destino dell’attività degli atenei a partire da settembre e ancora incerta laddove durante il lockdown e nei periodi successivi si è proceduto sempre con lezioni ed esami anche e soprattutto da remoto. Vediamo ora qual è l’ulteriore novità del testo del decreto Agosto per l’Università.

Università: altre novità per il decreto Agosto

Per il mondo delle università ci sono altre novità nel decreto e che riguardano sempre gli studenti fuorisede.

In particolare stabilisce il decreto Agosto che in deroga a quanto stabilito dall’articolo 4, comma 8, lettera c del decreto del Presidente del consiglio dei ministri del 9 aprile 2001, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.172 del 26 luglio 2001, si può considerare fuorisede lo studente che frequenta un corso presso l’università lontana dal luogo di residenza a titolo oneroso, usufruendo di residenze pubbliche, private o anche enti anche per un periodo inferiore ai 10 mesi purché non inferiore ai 4 mesi.

Questo il testo dell’articolo.

Limitatamente all’anno accademico 2020/2021, le regioni, le province autonome di Trento e Bolzano e le università, per gli interventi di rispettiva competenza, possono rimodulare, nei limiti delle risorse disponibili, l’entità delle borse di studio destinate agli studenti fuori sede e, in deroga all’articolo 4, comma 8, lettera c), del decreto del Presidente del consiglio dei ministri del 9 aprile 2001, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 172 del 26 luglio 2001, considerare come fuori sede lo studente residente in un luogo distante dalla sede del corso frequentato e che per tale motivo prende alloggio a titolo oneroso nei pressi di tale sede, utilizzando le strutture residenziali pubbliche o altri alloggi di privati o enti, anche per un periodo inferiore a dieci mesi, purché non inferiore a quattro mesi. Le disposizioni di cui al presente comma trovano applicazione, ove possibile, anche per l’anno accademico 2019/2020

Una buona notizia per i molti fuorisede che pur avendo iniziato a seguire i corsi universitari tra settembre e ottobre sono stati in alcuni casi costretti ad abbandonare l’alloggio per il lockdown.

Con l’entrata in vigore del decreto Agosto le misure per università e studenti fuorisede diventano operative.

Adesso si rimane in attesa di comprendere come le università intendano agevolare gli studenti fuori sede in virtù delle novità introdotte.

Sotto tutte le novità introdotte con il Decreto Agosto

Decreto Agosto: Altro assegno da 400 euro per le famiglie in difficoltà

Decreto agosto. Raffica di bonus: ecco quali e a chi spettano

Decreto agosto: se si paga con la carta rimborso del 20%

AGOSTO 2020. MIGLIAIA DI POSTI A BANDO: ECCO LE OPPORTUNITA’ E I CONCORSI ATTIVI AL MOMENTO

Condividi

A proposito dell'autore

Avatar

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata