Home

I messaggi vocali sono sempre più diffusi nelle comunicazioni di tutti noi. Sono più immediati e permettono di comunicare senza troppa concentrazione. Sono utili inftati quando si guida o si è impossibilitati a scrivere. A volte però qualcuno esagera…A chi di voi non è capitato di ricevere un vocale lunghissimo, impossibile da ascoltare tutto d’un fiato?

Leggi anche: Coppia gay aggredita in centro a Palermo, polizia a caccia di una baby gang

Beh quando siamo noi ad avere necessità di parlare, perché non abbiamo tempo o la voglia di scrivere, la consideriamo come una grande invenzione. Ma quando siamo i destinatari degli audio siamo un po’ meno felici di dover trovare un luogo silenzioso, alzare l’audio al massimo, per poter capire ciò che ci è stato detto in quel messaggio.

Ebbene adesso questo non è più un problema. Ci sono vari metodi che permettono di trascrivere il contenuto dei vocali ricevuti per poterli leggere grazie all’ausilio di altre applicazioni. Vediamo uno dei migliori

Telegram per leggere i vocali

È proprio Telegram, l’applicazione che fa maggiore concorrenza a Whatsapp, a venire in nostro soccorso.
Sin dal suo lancio Telegram ha sempre avuto feature molto interessanti, una di queste sono i “bot”. Questi sono degli utenti artificiali programmati per interagire nel chat singole, e sono utili perché possono aiutare gli utenti a svolgere specifiche funzioni, come ad esempio nell’apprendimento di una lingua, per trovare offerte online, per cercare immagini o gif divertenti e così via.
Quello che fa al caso nostro è chiamato: “@transcriber_bot”. Per attivarlo basta digitare il nome del bot nella barra di ricerca di Telegram.
Una volta aperta la finestra bisogna cliccare su “/start” e selezionare la lingua italiana (se, ovviamente, l’audio da trascrivere è in italiano), a questo punto il bot è configurato ed è pronto per trascrivere i vostri audio.

Trascrivere gli audio con il @transcriber_bot

Ma come fare ad utilizzare Telegram per leggere i vocali di WhatApp? La prima cosa da fare è aprire Whatsapp e andare nella chat in cui è stato inviato il messaggio che si vuole trascrivere per poi selezionarlo. Una volta completata questa operazione bisogna condividere il vocale nella chat del @transcriber_bot su Telegram, a questo punto il bot avrà già iniziato a fare il proprio lavoro. L’operazione di trascrizione può richiedere diversi secondi, ciò varia in base lunghezza del messaggio, l’unica cosa da fare è attendere.

Riceverete l’audio trascritto nella chat del bot dopo qualche minuto e.. il gioco è fatto! Provare per credere!

bimbi

Orrore in una riserva, scoperti i resti di 215 bimbi nativi sepolti nei pressi di una scuola

madre e figlia impiccate

Madre e figlia di 14 anni trovate impiccate, è giallo a Santo Stefano di Camastra

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Maria Pia Scancarello

Da 13 anni laureata in comunicazione e tecnica pubblicitaria. Dopo aver fatto diverse esperienze all’estero, ha deciso di fermarsi nella sua terra siciliana, collezionando anni di esperienza nel campo degli eventi e dell’organizzazione congressuale. Da pochissimo ha fondato una sua agenzia di eventi e comunicazione, la Mapi. E’ appassionata di moda, cinema e spettacolo. Ha un debole per le giuste cause e per i Mulini a vento. Il suo sogno? Coltivare e mantenere vivo l’entusiasmo per la vita e per ogni sua piccola forma e manifestazione. Da 13 anni sono laureata in comunicazione e tecnica pubblicitaria. Dopo aver fatto diverse esperienze all’estero, ho deciso di fermarmi nella mia terra siciliana, collezionando anni di esperienza nel campo degli eventi e dell’organizzazione congressuale. Da pochissimo ho fondato una mia agenzia di eventi e comunicazione, la Mapi. Sono appassionata di moda, cinema e spettacolo. Ho un debole per le giuste cause e per i mulini a vento. Il mio sogno? Coltivare e mantenere vivo l’entusiasmo per la vita e per ogni sua piccola forma e manifestazione.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata