Home

WhatsApp, in collaborazione con l’OMS, ha lanciato il nuovo pacchetto di sticker “Vaccines for all” per supportare la campagna vaccinale. Un’idea semplice e creativa per infondere, attraverso delle colorate immagini, speranza e “positività”.

La campagna di sensibilizzazione di WhatsApp

Dei nuovi adesivi sono stati da poco rilasciati da WhatsApp, con il supporto dell’OMS. Gli sticker, che potranno essere usati sia sui dispositivi iOS che Android, hanno lo scopo di sensibilizzare gli utenti sui vaccini, tema  molto delicato ma altrettanto importante.

“Vaccini per tutti”: i nuovi stickers di WhatsApp

Un traguardo tagliato, un abbraccio ritrovato, una braccio muscoloso con un cerotto ed uno scudo che protegge. Sono queste alcune delle immagini del nuovo pacchetto di 24 sticker Vaccines for All” (“Vaccini per tutti”), ideato da WhatsApp. “Questi sticker sono stati ideati con lo scopo di aiutare gli utenti a comunicare in modo creativo e divertente e ad esprimere gioia, sollievo e speranza riguardo le possibilità offerte dai vaccini anti Covid-19, con privacy”, spiega l’azienda di messaggistica più diffusa al mondo. “Può inoltre diventare un’ulteriore occasione per mostrare riconoscenza agli operatori sanitari, che hanno lavorato incessantemente per salvare vite in questo lungo e difficile periodo”.


LEGGI ANCHE: WhatsApp: ecco come cambiare la voce nei messaggi vocali


Le collaborazioni di WhatsApp durante la pandemia

Dall’inizio della pandemia da Covid-19, WhatsApp ha collaborato “con più di 150 governi statali, nazionali e locali, nonché organizzazioni come Oms e Unicef, per costruire canali di assistenza volti a fornire informazioni accurate e risorse riguardo al Covid-19 a oltre 2 miliardi di persone”. Lo scorso anno, proprio in questo periodo, l’applicazione aveva rilasciato un pacchetto di adesivi chiamato «Insieme a casa», con riferimenti al lockdown e al distanziamento fisico.

Come scaricare gli sticker “Vaccini per tutti”

Per poter scaricare i nuovissimi sticker di WhatsApp, basta aprire una qualsiasi chat e fare tap sull’icona degli adesivi, poi sull’icona +. Si aprirà lo store degli sticker dell’applicazione, e da lì dovremmo scorrere fino a trovare il pacchetto “Vaccines for All”, che riporta l’indicazione dell’OMS come autore. Una volta trovato, non dovremo far altro che scaricarli sul nostro smartphone, pronti a poterli inviare ai nostri amici e familiari.

Unipa, sospensione tirocini: lo sfogo di una studentessa a Younipa

Gli under 30 più influenti d’Europa nel 2021 secondo Forbes

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Cristina Riggio

Laureata in Giurisprudenza a Palermo con una tesi di diritto penale, non ho mai abbandonato la mia passione per la scrittura. Curiosa ed ambiziosa, cerco di rinnovarmi continuamente.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata