Home

L’Università degli Studi di Palermo, grazie a un progetto finanziato dal PON R&C 2007-2013, è ora in grado di svelare le frodi alimentari tramite analisi del DNA delle produzioni alimentari tipiche.

Tutte le informazioni nel video pubblicato da Vanessa Dioguardi.

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Avatar

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata