Home

Bollettino Covid 10 ottobre 2021. La situazione e i nuovi contagi in Italia

Bollettino Covid Italia –  Sono 2.278 i nuovi casi di Coronavirus in Italia (ieri 2.748) a fronte di 270.044 tamponi effettuati su un totale di 95.331.171 da inizio emergenza. E’ quanto si legge nel bollettino del Ministero della Salute.

Sono 270.044 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 344.969. Il tasso di positivita’ e’ all’0,8%, lo stesso di ieri.

Nelle ultime 24 ore sono stati 27 i decessi (ieri 46), che portano il totale di vittime da inizio pandemia a 131.301. La regione con il maggior numero di nuovi casi nelle ultime 24 ore e’ la Lombardia (278), poi la Sicilia (250), la Campania (245) e l’Emilia Romagna (239).

Bollettino Covid 10 ottobre 2021. La situazione e i nuovi contagi in Sicilia

Bollettino Covid Sicilia –  Sono 250 i nuovi casi di Coronavirus in Sicilia (ieri 283), a fronte di 10.068 tamponi effettuati, su un totale di 6.435.783 da inizio emergenza. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 3 decessi (ieri 9) che portano il totale delle vittime, sull’isola, a 6.892. E’ quanto si legge nel bollettino di oggi del Ministero della Salute. Il numero degli attualmente positivi in Sicilia e’ di 10.748 (-217) mentre le persone ricoverate con sintomi sono 335, di cui 43 in Terapia intensiva. In isolamento domiciliare ci sono 10.370 pazienti. I guariti/dimessi dall’inizio dell’emergenza ad oggi sono 284.018 (+464). Questi i nuovi casi suddivisi per provincia: Palermo 22, Catania 86, Messina 64, Siracusa 35, Ragusa 14, Trapani 0, Caltanissetta 8, Agrigento 19 e Enna 2.

covid

Bollettino Covid, dati costanti (e sotto controllo) in Sicilia: la situazione nazionale

Condividi
Scrivi a Younipa, contattaci tramite Whatspp al numero +39 342 802 2234

Per rimanere sempre aggiornati sulla migliore selezione delle occasioni di lavoro, le opportunità più interessanti e tutti gli aggiornamenti sui Concorsi CLICCA QUI per il gruppo Telegram o CLICCA QUI per il gruppo Facebook.

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata