Borse di ricerca post-laurea per studenti e ricercatori che soggiorneranno  in Giappone con finalità di attività di studio e ricerca con Fondazione Canon Europea.

L’obiettivo dell’iniziativa è  promuovere la crescita della ricerca scientifica applicata, consolidando gli scambi culturali e l’interconnessione tra Europa e Giappone. I partecipanti europei potranno trascorrere periodi di ricerca in Giappone  ed i borsisti giapponesi faranno altrettanto per analoghe attività di ricerca in Europa. 

 La durata della borsa di studio con permanenza in Giappone deve essere almeno di 3 mesi  ed al massimo di un anno.
La copertura economica comprende spese tra 22.550 e 27.500 euro.
Possono partecipare gli studenti e i ricercatori appartenenti a ogni ambito disciplinare.
Compito dei borsisti è indicare l’istituto di accoglienza nipponico.

La scadenza per l’invio della domanda è  il 15 settembre 2020. 

Per candidarsi è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  •          cittadinanza europea;
  •         avere conseguito un diploma di laurea specialistica/magistrale;
  •         avere un’ottima conoscenza della lingua inglese.

Per completare la procedura di assegnazione della borsa basta inviare, seguendo la procedura telematica il proprio CV, il piano di ricerca, titoli e eventuali pubblicazioni, almeno due referenze e i certificati accademici (comprovanti sia il titolo di studio più elevato conseguito, che l’interesse del centro di ricerca ospitante, in Giappone) seguendo le modalità indicate sul sito.    

MAGGIORI INFORMAZIONI CLICCA QUI

Condividi