Questo comunicato è stato pubblicato come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di Younipa.it

Università di Palermo – Come avevamo riportato nell’articolo precedente (che potete trovare qui) la proposta dei rappresentanti in Senato Accademico sull’apertura degli esami di novembre per tutti gli studenti part-time ha avuto il parere negativo della commissione preposta.

La discussione, quindi, è stata rinviata al Senato Accademico che si è svolto oggi dove i rappresentanti Giulia La BarberaIlenia GiardinaGiuseppe Cavaleri e Gabriele Scalia hanno avanzato la richiesta in maniera ufficiale all’Amministrazione.

Di seguito il comunicato congiunto dei suddetti rappresentanti al termine della seduta odierna del Senato Accademico.

Appello di Novembre aperto a tutti gli studenti part-time: la voce degli studenti non viene ascoltata

“La richiesta di apertura dell’appello di Novembre a tutti studenti part time presentata dai rappresentanti degli studenti in Senato Accademico e dal Consiglio degli Studenti, non è stata accolta favorevolmente da parte degli altri componenti del Senato Accademico.

Nonostante gli sforzi di tutti i rappresentanti nel cercare un apertura positiva, ci rammarichiamo nel comunicare alla popolazione studentesca che la nostre voce non è stata ascoltata.

Troviamo questa scelta assolutamente scorretta, soprattutto dato il periodo di particolare emergenza che stiamo attraversando e che ha messo in difficoltà gran parte della comunità.


Credevamo che fosse opportuno agire in tal senso per superare le criticità riscontrate dalla didattica e dagli esami con modalità telematica, proprio per questo ci siamo battuti affinché le nostre istanze venissero accolte.
Pertanto il Calendario Didattico 20/21 è stato deliberato con voto contrario da parte della componente studenti per i punti relativi alle nostre istanze
Siamo riusciti però ad ottenere che per gli studenti che, per particolari criticità presenti nel proprio piano di studi non possono accedere all’appello di Novembre ne al primo ne al secondo anno di iscrizione part-time, sia trovata una soluzione. Ricominceremo già da domani dunque a lavorare per garantire tutti gli studenti.”

I Rappresentanti degli Studenti in seno al Senato Accademico:
Giuseppe Cavaleri
Ilenia Giardina
Giulia La Barbera
Gabriele Scalia

Condividi