Home

Sul sito web ufficiale dell’Università di Palermo sono stati pubblicati i primi di bandi di concorso aperti a diplomati e laureati. Le nuove assunzioni sono da destinare alle Strutture decentrate e all’Amministrazione centrale.

Concorso Università Palermo: le posizioni

I primi 90 posti presso l’Unipa sono così suddivisi:

  • 60 posti di categoria C (aperto a diplomati)
    • 17 posti da destinare alle strutture decentrate (ambito Didattica e Internazionalizzazione)
    • 16 posti da destinare alle Strutture decentrate (ambito Ricerca e Terza Missione) e all’Area Ricerca
    • 2 posti da destinare all’Area Risorse Umane
    • 2 posti da destinare all’Area Affari Generali, Patrimoniali e Negoziali
    • 1 posto da destinare all’Area Terza Missione
    • 6 posti da destinare all’Area Sistemi Informativi e Infrastrutture Digitali di Ateneo
  • 14 posti di categoria D (aperto a laureati)
  • 16 posti di categoria B (aperti a licenza media)

Requisiti

A seconda del profilo per cui si concorre, viene richiesto un particolare titolo di studio. Per i profili di categoria B si richiede un titolo di studio di scuola secondaria di primo grado; per i profili di categoria C si richiede un diploma di scuola secondaria di secondo grado (maturità). Per i posti per laureati, invece, si richiede un titolo di laurea almeno triennale e diverso a seconda del profilo scelto.


Per rimanere sempre aggiornati sui Concorsi e sulla migliore selezione delle occasioni di lavoro, le opportunità più interessanti CLICCA QUI (gruppo Telegram) o CLICCA QUI (gruppo Facebook) 


Come fare domanda

La domanda di partecipazione deve essere presentata esclusivamente per via telematica entro il 30 settembre 2022 attraverso la piattaforma informatica reperibile alla pagina: https://pica.cineca.it/unipa/. Per ciascuna domanda di partecipazione deve essere corrisposto il pagamento di una tassa di concorso di 10,00€.

Le prove del concorso

I bandi di concorso prevedono:

  • una prova preselettiva (le cui date delle prove sono già indicate nei bandi di concorso);
  • una prova scritta anche a contenuto teorico pratico;
  • un colloquio.

Le preselettive si terranno ad ottobre.


Concorso carabinieri per Ufficiali di Riserva dell’Arma: come inviare la domanda

precompilata

Concorso Agenzia delle Entrate, al bando 900 assunzioni: come partecipare

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata