Home

Centomila dollari di ospedale più 2.500 dollari per gli 800 metri percorsi in ambulanza.

È questo il conto presentato a Francesco Persico, 33enne italiano e vicesindaco ad Azzano San Paolo, in provincia di Bergamo.

Persico era finito in terapia intensiva per Covid in un ospedale statunitense di New York. “L’assicurazione non avrebbe pagato se l’Oms avesse dichiarato la pandemia globale. La mia fortuna è essere stato ricoverato prima” ha raccontato il vicesindaco.


Ti potrebbe interessare: Covid. Nuovo DPCM entro lunedì: ipotesi coprifuoco, stop a parrucchieri, palestre e cinema nelle regioni a rischio


I fatti risalgono al marzo scorso, quando, all’inizio della pandemia, il trentatreenne si è ammalato mentre era in Usa per lavorare alla costruzione di un grattacielo a New York.

Prima è arrivata la febbre poi le difficoltà respiratorie sempre più accentuate fino al ricovero. In quel momento nessuno era preparato all’evento.


Leggi anche: Vaccino anti-Covid: “Abbiamo un data ufficiale”


“Ho aspettato mezz’ora in ambulanza – racconta – il personale ha allestito uno spazio estemporaneo e poi mi hanno trasferito nel reparto di malattie infettive. Da me entravano protetti ma poi, li vedevo dal vetro, si cambiavano in corridoio. Mi hanno trasferito in terapia intensiva, con la maschera facciale dell’ossigeno”.

Persico si è definito “paziente zero”, all’ospedale Mount Sinai West.

Alla fine del ricovero è arrivato il conto, “Centomila dollari di ospedale più 2.500 dollari per gli 800 metri in ambulanza. Per fortuna ero assicurato, e ringrazio la mia azienda per questo – afferma Persico – ma in quel momento il timore era forte anche a casa. Il costo di 8.000 dollari al giorno in terapia intensiva non sarebbe stato uno scherzo”.


Leggi anche: Inps: assegno da 2 mila euro a novembre. Ecco chi potrà beneficiarne


Il giovane è tornato a casa solo il 4 aprile, con un volo Alitalia per il rimpatrio dei connazionali, ma ha potuto fare il tampone solo il 15 dello stesso mese e rivedere sua figlia e sua moglie due mesi dopo. “Rispetto a tante polemiche, non abbiamo nulla da imparare sulla serietà e capacità di gestire l’emergenza” ha sottolineato Persico.


Leggi anche:

News dalla Cina: “Vaccino che utilizza virus Covid inattivo è sicuro e induce anticorpi”

Bonus Pc e Internet. Ecco il modulo per richiedere il voucher

Condividi

A proposito dell'autore

Avatar

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata