Home

Il primo ministro Giuseppe Conte, ha spiegato alle parti sociali che ci sarà un allentamento delle misure restrittive ma non in maniera indiscriminata perché sarebbe da irresponsabili.

Verso primo ok spostamenti dal 4 maggio, non tra Regioni

Tra le ipotesi sul tavolo del governo, quella di permettere gli spostamenti anche fuori dal proprio Comune e all’interno delle singole Regioni dal 4 maggio, lasciando però in vigore i limiti alla mobilità intra-regionale. Niente di deciso, viene spiegato da alcune fonti, ma questo sarebbe al momento l’orientamento prevalente.

Entra così nel vivo il lavoro per la fase 2 dell’emergenza Coronavirus. In occasione della riunione di questa mattina tra il governo e il capo della task force Vittorio Colao sarebbe stato definito uno schema che prevede la ripartenza delle attività produttive dal 4 maggio, con alcune singole eccezioni dal 27 aprile. In quell’occasione il Comitato tecnico scientifico (Cts)per l’emergenza coronavirus avrebbe ribadito la linea della cautela e della gradualità rispetto alle riaperture di attività produttive in vista del 4 maggio. Partendo da questo scenario l’esecutivo si è confrontato nel pomeriggio con le parti sociali.

Le attuali restrizioni resteranno in vigore fino al 3 maggio Questo non esclude, però, che alcuni settori possano ricominciare a produrre già dalla prossima settimana. Tra gli strumenti che verranno utilizzati per concedere il via libera ci sarà certamente il documento messo a punto dall’Inail e approvato dal Comitato tecnico scientifico che elenca gli indici di rischio per tutti i codici Ateco. Di fatto si tratta di una sorta di guida che assegna un punteggio tenendo conto di tre criteri: esposizione al virus, prossimità dei lavoratori, aggregazione. A superare l’esame, ad avere cioè un indice di rischio medio-basso sono alcuni comparti importanti come l’automotive, la moda e quindi tessile e abbigliamento, ma anche metallurgia e siderurgia, le costruzioni. L’indice di rischio però è solo una delle condizioni.

Condividi

A proposito dell'autore

Avatar

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.