Home

Nessun deceduto nelle ultime 24 ore in Sicilia per effetto del coronavirus e un solo nuovo caso di contagio: questi dati salienti, più che positivi, dell’ultimo bollettino della Protezione civile aggiornato alle ore 17 del 23 giugno.

Gli “attualmente positivi” scendono di nove unità (attestandosi a 132) per effetto anche dei 10 nuovi guariti che portano il totale a 2.661.

Buone notizie anche dal fronte ospedaliero: ci sono 4 ricoverati in meno (totale 22) di cui solo 5 in terapia intensiva (meno uno).

I tamponi processati sono in totale 194.935, di cui 2.797 nelle ultime 24 ore.

La situazione nazionale

Scendono sotto la soglia delle 20mila le persone attualmente positive al Coronavirus. Stando all’ultimo bollettino diffuso dalla Protezione civile, i contagiati sono esattamente 19.573 al momento. Nelle ultime 24 ore i positivi sono diminuiti di -1.064 persone, dato decisamente migliore di quello di ieri quando il calo dei malati di Covid era di -335, mentre il giorno prima era di -240.

Per quanto riguarda i nuovi contagi, il bollettino riporta +122 nuovi casi positivi, in netto calorispetto a ieri quando il dato era pari a +224, e al giorno prima quando era di +262 nuovi positivi. Quanto alle vittime, nelle ultime 24 ore si sono registrati 18 nuovi morti, andamento in lieve calo, ma sostanzialmente in linea coi giorni scorsi: 23 decessi ieri e 24 l’altro ieri. Numeri che fanno salire il bilancio a 34.675 vittime in totale legate al Coronavirus. 

Rispetto alle guarigioni, in un giorno sono guariti 1.159 pazienti (ieri erano risultati negativi al test in 533). Complessivamente sono 184.585 le guarigioni registrate in Italia dall’inizio della diffusione del virus. I ricoverati con sintomi in ospedale sono ancora 1.853 (ieri erano 2.038). I pazienti più gravi, in terapia intensiva, sono invece 115 (ieri erano 127).

Condividi

A proposito dell'autore

Avatar

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata